Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Jerez ospita l'ultimo test pre-season per Moto2 e 125

Jerez ospita l'ultimo test pre-season per Moto2 e 125

Le due categorie si ritroveranno nel sud di Spagna e a partire da domani inizieranno la tre giorni di test. Per la classe intermedia in arrivo anche i motori ufficiali.

Jerez de la Frontera sarà il teatro dell'ultimo test pre-season per le classi Moto2 e 125. Da domani infatti inizierà una tre giorni di test molto intensa, tempo permettendo, che chiuderà definitivamente la preparazione 2011 per la categoria intermedia e quella cadetta.

Alcuni dei protagonisti attesi per questo fine settimana, erano già presenti sul circuito andaluso nel passato test privato. Marc Márquez (Team Catalunya Caixa Repsol), Julián Simón (Mapfre Aspar) e Scott Redding (Marc VDS Racing) erano tra questi, con il trio che si unirà ai rivali di categoria per la consegna dei motori ufficiali Honda 600 da parte di Geo Technology.

Il duo del team Gresini Racing Yuki Takahashi e Michele Pirro continueranno un lavoro iniziato già la scorsa settimana a Jerez, mentre altri piloti si augurano di migliorare notevolmente prima dell'inizio della stagione: tra loro sicuramente Andrea Iannone (Speed Master), Tom Lüthi (Interwetten Paddock Moto2 Racing), Alex de Angelis (JiR Moto2) e Jules Cluzel (Forward Racing). Il duo Ioda Racing formato da Simone Corsi e Mattia Pasini lavoreranno con il nuovo team, mentre Mika Kallio (Marc VDS) e Aleix Espargaró (Pons Racing) continueranno l'adattamento alla Moto2.

Ratthapark Wilairot (Thai Honda Singha-SAG) tornerà all'azione con FTR dopo il recupero dall'infortunio, mentre il turco Kenan Sofuoglu (Technomag CIP), il tedesco Stefan Bradl (Viessmann Kiefer Racing) e l'americano Kenny Noyes (Avintia-STX) sono solo alcuni degli esponenti di varie nazionalità. Il pilota polacco Lukasz Wargala sarà in pista per il team G22 Racing Team.

Per quanto riguarda il team MZ, il duo formato da Max Neukirchner e Anthony West lavoreranno su due diversi telai, mentre sarà interessante valutare le prestazioni dei nuovi arrivati dalla 125 Bradley Smith (Tech 3), Pol Espargaró (HP Tuenti Speed Up), Randy Krummenacher (GP Team Switzerland) ed Esteve Rabat (Blusens-STX).

A dividere la pista con la Moto2 ci sarà anche la classe 125...Nico Terol, Héctor Faubel (both Bancaja Aspar), Sergio Gadea (PEV-Blusens-SMX-Paris Hilton) e Sandro Cortese (Racing Team Germany Intact) si giocheranno i posti alti della classifica dei tempi insieme alle rivelazioni Maverick Viñales (PEV-Blusens-SMX-Paris Hilton), Miguel Oliveira (Andalucia Cajasol) e Danny Kent (Red Bull Ajo Motorsport).

Entrambe le categorie saranno in pista insieme nella sessione mattutina (10-15) mentre disporranno di un'ora a testa nel pomeriggio.

Tags:
Moto2, 2011

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›