Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo al lavoro per acciuffare le Honda

Lorenzo al lavoro per acciuffare le Honda

Soddisfazione in casa Yamaha con il Campione del Mondo 5º al termine della prima giornata di prove in Qatar.

I due piloti del Yamaha Factory Racing hanno fatto una buona partenza nella ultima prova della pre-stagione MotoGP sotto i riflettori del circuito di Losail. Sia Ben Spies che Jorge Lorenzo hanno concentrato le loro attenzioni sulle impostazioni del telaio e dell'elettronica. La sessione è iniziata alle 18:00 (ora locale) quando il sole ha lasciato il posto ai riflettori. Lorenzo è stato il primo ad apparire in pista.

Il campione in carica ha completato un numero impressionante di giri (60) lavorando per migliorare la stabilità. Lo spagnolo ha anche avuto il tempo di fare una lunga serie di giri prima della fine della giornata chiudendo al quinto posto con 0.411 secondi di ritardo da Pedrosa, autore del miglior tempo.

Jorge Lorenzo - 5º

"Oggi abbiamo provato un paio di cose diverse per cercare di rendere la moto più stabile in accelerazione. Abbiamo fatto un buon lavoro con quasi tutte le marce. Sembra che siamo più vicini alla Honda vista a Sepang. Sono felice. Domani continueremo, proveremo alcune cose diverse. Obiettivo migliorare".

Tags:
MotoGP, 2011, Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›