Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner non fa sconti a Losail

Stoner non fa sconti a Losail

In cinque giri trova la vetta della classifica dei tempi e non la lascia più. Per il momento la prima giornata di test è a favore dell'australiano.

Prima giornata di test in Qatar, la penultima della pre-season, con il Campione del Mondo Jorge Lorenzo (Yamaha Factory Racing) primo pilota a scendere in pista sei minuti dopo l'apertura della pit lane del circuito Internazionale di Losail.

Il più veloce alle 21.00 ora di Qatar è ancora una volta il pilota Repsol Honda Casey Stoner grazie al crono di 1'56.414. L'australiano, già strepitoso in Malesia due settimane fa non è l'unica buona notizia in casa HRC, visto che a tallonare il numero 27 ci pensa Hiroshi Aoyama. Il nuovo arrivato in casa Gresini chiude ad appena 30 millesimi dalla vetta.

Alle loro spalle è la volta del team Yamaha Factory Racing al completo: guida Ben Spies, terzo a 0.149s, segue Jorge Lorenzo in ritardo di 273 millesimi di secondo. Dani Pedrosa (Repsol Honda), Colin Edwards (Yamaha Tech3), Andrea Dovizioso (Repsol Honda) e Marco Simoncelli (San Carlo Honda Gresini) completano le prime 8 posizioni.

Caduta per Valentino Rossi dopo appena un'ora di prove. L'italiano ha perso il controllo della sua Desmosedici GP11 all'altezza della curva 9 per poi rientrare ai box in sella ad uno scooter senza apparenti problemi fisici. Attualmente in numero 46 è nono con un ritardo appena inferiore ai 9 decimi, con il compagno di squadra Nicky Hayden, 10º ma staccato di ben 1,5s.

Problemi anche per Randy de Puniet (Pramac Racing), fuori alla curva due. Il francese, nuovo arrivato in casa Ducati come Rossi, non riporta guai fisici ed è atteso a breve al rientro in pista.

Tags:
MotoGP, 2011

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›