Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner sempre più leader, fp2 archiviate

Stoner sempre più leader, fp2 archiviate

Altra prova maiuscola dell'australiano con Pedrosa più vicino e Rossi più lontano. Sorprende Crutchlow in 8ª piazza.

Seconda giornata di prove libere sul circuito Internazionale di Losail, questa volta, ad aprire le danze è la classe regina, che rivedremo in pista anche per la Fp3 tra un paio d'ore. Casey Stoner rimane il leader indiscusso di questo fine settimana: in sella alla Repsol Honda numero 27 l'australiano chiude in 1'55.457, migliorando di ter decimi il suo stesso "best time" di ieri.

L'alternativa al pilota Repsol difende gli stessi colori HRC. Dani Pedrosa, ieri a sei decimi, riduce il distacco dalla vetta e oggi è secondo poco meno di 4 decimi di ritardo. Lo spagnolo è l'ultimo a correre sotto la barriera dell'1'56 e, al momento, sembra l'unico in grado di impensierire Stoner.

Andrea Dovizioso non riesce nell'impresa di chiudere il terzetto HRC, ma l'italiano è vicinissimo: quarto a 715 millesimi di secondo. Davanti a lui Ben Spies rimane il migliore dei piloti Yamaha in sella alla sua Factory numero 11 con il tempo di 1'56.488.

Il Campione del Mondo Jorge Lorenzo, pur rosicchiando qualche decimo rispetto a ieri, non va oltre la 5ª piazza, con Colin Edwards (Monster Yamaha Tech 3) e Marco Simoncelli (San Carlo Honda Gresini Team) che completano la top7. Ottima prestazione anche per l'inglese di Tech3 Cal Crutchlow, ottavo a 1.061s dalla cima della classifica.

La Top ten si chiude con il duo Ducati Team formato da Valentino Rossi e Nicky Hayden staccati tra loro da meno di un decimo. L'italiano rimane il miglior pilota della casa di Borgo Panigale.

Tags:
MotoGP, 2011, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›