Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

Mahindra Racing mostra delle buone prospettive in Qatar

Prima avventura mondiale per il team indiano con la 16ª posizione di Danny Webb.

Il pilota Inglese Danny Webb, che partiva dalla 22esima posizione in griglia, ha lottato quasi fino al termine della gara per la 15esima posizione e di conseguenza, per un punto in classifica ma sfortunatamente ha perso la piazza a due giri dalla fine: il che significa che Mahindra ha mancato l’obiettivo di guadagnare il suo primo punto assoluto in classifica per soli 0.394 secondi.

Marcel Schrötter, sulla seconda Mahindra 125GP ha terminato in 21esima piazza dopo aver intrapreso lunghe battaglie per guadagnare posizioni.

Il Team Principal Mufaddal Choonia si è dichiarato fiero del debutto del team: “Questo è stato un giorno emozionante per noi, considerato che era la prima volta che le Mahindra 125GP scendevano in pista nel Campionato Mondiale. Lottando per un punto al nostro debutto crediamo che il paddock possa aver visto le promesse del Mahindra Racing. Abbiamo anche constatato il supporto che abbiamo anche fuori dal paddock, specialmente grazie alla nostra pagina Facebook - www.facebook.com/MahindraRacing - che ha raggiunto più di 5000 fans durante il corso di questo week end di gara. Entrambi i nostri piloti ed il team hanno mostrato le nostre aspettative ed il nostro potenziale e speriamo di poter battagliare ancora, per guadagnare punti sui rivali”.

Il 19enne Inglese Danny Webb era abbastanza soddisfatto della sua performance: “Finire 16esimo, dopo una partenza in 23esima posizione è stato intenso, dopo una gara dove ho lottato ad ogni costo. Sono partito bene e sono riuscito a guadagnare posizioni già dai primi giri, ma nessuno è uscito di scena, quindi è stato difficile guadagnare ulteriori posizioni. E’ stato frustante perdere la 15esima piazza ed un punto, ma sono quasi sicuro di poterne ottenere almeno uno alla prossima gara.”

Il 18enne tedesco Marcel Schrötter ha invece terminato la sua gara in 21esima posizione. “Ho dato il mio meglio stasera e so per certo che io ed il mio team stiamo migliorando passo dopo passo e sono veramente positivo per il futuro.”

Anche il CEO di Engines Engineering, Alberto Strazzari ha dato le sue impressioni in merito al debutto del Mahindra Racing. “Questo è stato un grande fine settimana del punto di vista dell’ingegneria e le moto sono andate molto bene. Le velocità delle 125GP erano molto buone, il che significa che il potenziale della nostra moto è buono e competitivo. Sappiamo che ci sono ancora alcune cose da migliorare e stiamo lavorando proprio su queste. Naturalmente è stato frustante non prendere un punto oggi, ma speriamo in una gara migliore, magari la prossima”.

Tags:
125cc, 2011, Danny Webb, Marcel Schrotter, Mahindra Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›