Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La MotoGP scende in pista per il Giappone

La MotoGP scende in pista per il Giappone

La comunità MotoGP si muove a supporto di coloro che in Giappone, a seguito del terremoto, hanno subito gravi danni e i 17 piloti del Campionato del Mondo hanno messo il loro autografo su una speciale T-shirt con il messaggio: "Siamo con il Giappone".

La t-shirt sarà disponibile sui circuiti del Campionato del Mondo, come del resto cliccando su weforjapan.motogp.com . Può essere acquistata per €20.

I fondi raccolti verranno consegnati ad una organizzazione umanitaria durante il GP di Giappone che si terrà il 2 ottobre.

Jorge Lorenzo: “Dobbiamo assolutamente dare il nostro massimo supporto al Giappone in momento come questo. È un Paese che ha già dimostrato di saper superare le difficoltà. Un grande abbraccio a tutti i giapponesi e ai tifosi delle moto che vivono lì”.

Casey Stoner: "Consideravamo l'alluvione di inizio anno in Australia un disastro, ma quello che è successo in Giappone va oltre la normale comprensione. Ho ascoltato storie dai colleghi in Honda e ho visto le notizie in tv ed è devastante sapere cosa stanno passando...Il nostro cuore e i nostri pensieri vanno tutti al Giappone. Spero trovino la forza per continuare a lottare e superare questo periodo ricostruendosi una vita".

Valentino Rossi: “Questo è un momento durissimo per tutti ma dobbiamo sostenere il Giappone e gli amici giapponesi. Dobbiamo incoraggiarli a non mollare e augurargli buona fortuna da parte mia e di tutto il mio team”.

Noi siamo con il Giappone. Fai arrivare questo messaggio ad amici, parenti e colleghi e aiutaci a sostenere questo Paese in un momento così duro.

Tags:
MotoGP, 2011, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›