Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo pronto per il suo ritorno a Jerez

Lorenzo pronto per il suo ritorno a Jerez

L’attuale campione del mondo è carico in vista del Gran Premio bwin di Spagna di questo weekend, dopo il trionfo dell’anno scorso. Ben Spies, suo compagno su Factory Yamaha Racing, ha dichiarato di aver “questioni da risolvere” su questo circuito.

Il campione uscente Jorge Lorenzo è pronto per il Gran Premio bwin di Spagna che si terrà durante questo fine di settimana a Jerez, sul circuito che ha visto la sua prima vittoria della scorsa stagione e che lo accoglierà con un pubblico casalingo che supererà i 100,000 nel giorno della gara.

Il trionfo di Lorenzo dell’anno scorso è arrivato dopo un sorpasso all’ultimo giro ai danni di Dani Pedrosa. Quest’anno si presenterà a Jerez dopo il buon inizio stagionale che lo ha visto piazzarsi secondo in Qatar.

"Sono pronto per la gara di Jerez. Abbiamo cominciato il campionato molto bene in Qatar e credo che ci siano tutte le condizioni per ripetere davanti ai miei tifosi e al mio Fan Club. L’anno scorso la situazione era molto simile e forse quella fu la gara migliore della mia carriera, con quel recupero nei giri finali”.

“Non posso fare previsioni per domenica ma io e la mia squadra faremo certamente del nostro meglio per essere davanti. Jerez è un posto speciale per me, forse il più bel circuito al mondo. Il mio ricordo più bello? Quando corsi davanti a 100,000 persone il giorno dopo aver compiuto 15 anni!".

Il suo compagno di Squadra, Ben Spies, tenterà di ottenere i primi punti della stagione sullo stesso circuito dal quale si ritirò l’anno scorso e dopo il buon sesto posto di Losail.

"Ho del lavoro da finire a Jerez: il circuito mi piace molto e l’anno scorso fui molto deluso per non aver raccolto punti in gara. Ora correrò con la Yamaha ufficiale e credo che il risultato sarà differente! L’anno scorso non conoscevo il circuito, ma ora finalmente mi posso concentrare sulla messa a punto della M1 e vedremo cosa succederà. Jerez è la gara di casa del mio compagno di squadra, quindi mi aspetto una grande atmosfera”.

Tags:
MotoGP, 2011, GRAN PREMIO bwin DE ESPAÑA, Ben Spies, Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›