Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Due su due per Nico Terol

Due su due per Nico Terol

Lo spagnolo centra la seconda vittoria stagionale, Héctor Faubel gli dà battaglia fino all’ultimo giro

L’anno scorso Nico Terol ha chiuso 2º a Jerez e la voglia di far meglio l’ha guidato fino alla vittoria finale nella gara di ieri. L’ha fatto trionfando per la prima volta nella sua carriera su un circuito spagnolo, continuando così la striscia positiva di questa stagione 2011. Il pilota di Bankia Aspar è partito subito forte e solo il suo compagno di squadra, Héctor Faubel, è riuscito a stargli dietro.

Anche Héctor Faubel avrebbe voluto essere sul podio, ma l’ha purtroppo mancato di un soffio. È stato l’unico pilota capace di inseguire Terol nella sua fuga ma si è però dovuto arrendere ad una caduta proprio all’ultimo giro. Rimontato in sella alla sua moto, Faubel è andato poi a chiudere 11º.

Nico Terol, Bankia Aspar Team
"È stato un giorno fantastico, assolutamente indescrivibile. Vincere a Jerez era uno dei miei obiettivi principali e finalmente ci sono riuscito. Le condizioni erano critiche e non è stato facile rimanere concentrato dall’inizio alla fine. Ho fatto una grande partenza e ho spinto parecchio, ma Héctor mi ha raggiunto e mi ha superato. A quel punto ho studiato i suoi movimenti, mi sono messo dietro di lui e ho provato a ridurre il gap fino a superarlo a 13 giri dalla fine. È un vero peccato che Héctor sia caduto perchè aveva tutti i diritti di salire sul podio".

Héctor Faubel, Bankia Aspar Team
"Un vero peccato quella caduta perchè mi sono comportato egregiamente per tutta la gara. La partenza non è stata buona e in molti mi hanno superato ma la gara è andata avanti dandomi tutto il tempo di raggiungere Nico e superarlo. Poi forse ho osato troppo e sono andato giu. La cosa positiva è che la moto mi ha trasmesso buone sensazioni e mi ha permesso di essere competitivo lungo tutto il Gran Premio".

Tags:
125cc, 2011, GRAN PREMIO bwin DE ESPAÑA, Nicolas Terol, Hector Faubel, Bankia Aspar Team 125cc

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›