Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

L’esordiente Abraham settimo a Jerez

L’esordiente Abraham settimo a Jerez

Karel Abraham (Cardion AB Motoracing), al suo secondo MotoGP, ha ottenuto il 7º piazzamento nel Gran Premio de España bwin, nonostante lo scivolone causato dall’asfalto bagnato.

Il pilota ceco si è qualificato 16º ma è stato in grado di andare a chiudere nonostante la pioggia. Abraham ha preso parte ad una entusiasmante lotta fra sei piloti giocandosela con Hiroshi Aoyama per la settima posizione, quando però, a seguito di un errore, è finito giu. Non si è perso d’animo ed ha continuato. Il ventunenne ha dimostrato a tutti che avrebbe potuto tranquillamente ottenere lo stesso piazzamento raggiunto da Aoyama, anche se è sicuramente molta la gioia per i punti conquistati in questo suo secondo MotoGP.

Karel Abraham, Cardion ab Motoracing
"Sono molto contento di questo risultato. Al momento, finire 7º nella mia seconda gara è sicuramente il miglior risultato di questa stagione. Sono amareggiato per la caduta perchè avrei potuto raggiungere un piazzamento migliore. Ho guidato fianco a fianco con Aoyama ma purtroppo ho fatto un piccolo errore e sono andato giu. Il feeling con la moto è stato grande e sono felice di non aver perso il ritmo dopo lo scivolone. Sono risalito in sella e ho continuato facendo bene nonostante tutto. Ora abbiamo ben quattro settimane per lavorare al meglio in vista di Estoril".

Tags:
MotoGP, 2011, GRAN PREMIO bwin DE ESPAÑA, Karel Abraham, Cardion AB Motoracing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›