Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Anche De Puniet sotto i ferri

Anche De Puniet sotto i ferri

Il pilota francese di Pramac Racing si è sottoposto ieri ad un intervento per rimuovere la vite inserita nel ginocchio sinistro a seguito dell’incidente dell’anno passato sul Sachsenring.

Randy De Puniet ha subito un'operazione chirurgica per la rimozione della vite impiantata nel suo ginocchio sinistro dopo l’incidente che lo ha coinvolto l’hanno passato sul circuito del Sachsenring, in cui si fratturò la tibia e il perone.

L’operazione è avvenuta senza nessun tipo di problema e ora il pilota di Pramac Racing si concederà qualche giorno di riposo prima dell’inizio dei preparativi in vista della terza gara MotoGP in programma tra tre settimane ad Estoril.

"Sto bene" ha dichiarato De Puniet, "Anche se, ora che l’anestesia ha perso il suo effetto, sento un po’ di dolore. Si chiude un capitolo e ora che la vite non c’è più, spero di vederne i vantaggi in pista. Cercherò in questi giorni di recuperare al massimo la mia condizione fisica in vista del Gran Premio di Portogallo".

Il francese è il terzo pilota della MotoGP a scegliere di finire sotto i ferri prima della gara di Estoril per curare i propri problemi fisici: come lui, anche Dani Pedrosa e Cal Crutchlow.

Tags:
MotoGP, 2011, GRAN PREMIO bwin DE ESPAÑA, Randy de Puniet, Pramac Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›