Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Alex De Angelis in forma per Estoril

Alex De Angelis in forma per Estoril

Conclusa la pausa del Campionato del Mondo dovuta al posticipo del GP del Giappone, il team JIR Moto2 si prepara per la terza tappa del 2011.

Analizzati i dati raccolti durante le prime due gare stagionali ed approfittando della lunga pausa, il team JiR ha proseguito ed ultimato lo sviluppo di alcune modifiche ed evoluzioni tecniche da applicare alla MotoBI di Alex De Angelis. L'obiettivo ora è trovare la messa a punto ottimale che permetta al pilota di sentire da subito la necessaria confidenza ed il giusto feeling con la moto.

Il sammarinese, dal canto suo, ha potuto beneficiare di un lungo periodo di relax che in maggior parte ha dedicato all'allenamento fisico, senza però tralasciare il divertimento con la partecipazione ad una gara di rally nella sua San Marino.

Alex De Angelis
"Un po' di vacanza è sempre piacevole, ma onestamente ho anche molta voglia di risalire in sella. Le prime gare hanno dato dei riscontri positivi, sento che la MotoBI ha un buon equilibrio di base, ha dei comportamenti che mi danno fiducia e la sensazione è che abbiamo ancora margine di miglioramento. Questo è positivo perchè vuol dire che possiamo puntare in alto, ma significa anche che dobbiamo impegnarci al massimo per trarre sempre più benefici da questo potenziale, per non lasciarlo inesplorato e giocarci tutte le nostre carte. Ovvio, il campionato è ancora lungo, ma è necessario lavorare con costanza e rimanere li tra i primi. Sfrutteremo le prove per sviluppare e provare alcune innovazioni che abbiamo elaborato, in modo di cercare una maggiore aggressività dell'assetto anche a centro e in uscita curva, così da migliorare il giro secco per le qualifiche. Estoril è una pista che nel complesso mi piace, ho fatto delle belle gare e anche nei test pre campionato ho avuto un buon feeling".

Tags:
Moto2, 2011, bwin GRANDE PREMIO DE PORTUGAL, Alex de Angelis, JIR Moto2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›