Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Si riaccendono i motori: le FP1 a Terol

Si riaccendono i motori: le FP1 a Terol

Dopo la lunga pausa, torna in pista la classe cadetta ed è subito lo spagnolo di Bankia Aspar a dominare.

Riprende il Campionato del Mondo dopo il lungo break di quasi 4 settimane, ed è subito il solito Nico Terol (Bankia Aspar) a far registrare il miglior tempo della prima sessione di libere del venerdì con un 1:47.746. Dietro di lui chiudono il francese di Avant-AirAsia-Ajo Johann Zarco con 1:48.804 e il compagno di squadra di Terol, Héctor Faubel (Bankia Aspar) con 1:48.909.

Definiscono la top5 il tedesco Sandro Cortese (Intact Racing Team Germany) con 1:48.957 e lo spagnolo Efrén Vázquez (Avant-AirAsia-Ajo) con 1:49.153. Seguono, nell’ordine, Jonas Folger (Red Bull Ajo Motorsport) e Alberto Moncayo (Team Andalucía Banca Cívica), ultimi a rimanere sotto la barriera degli 1:50, il portoghese Miguel Oliveira (Team Andalucía Banca Cívica), Sergio Gadea (PEV-Blusens-SMX Paris Hilton) e Luis Salom (RW Racing GP).

Appena fuori dai primi 10, l’italiano Simone Grotzkyj di Phonica Racing: 11esima piazza per lui con 1:50.589.

Tags:
125cc, 2011, bwin GRANDE PREMIO DE PORTUGAL, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›