Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Sulla pista bagnata Nicolas Terol centra il terzo successo

Sulla pista bagnata Nicolas Terol centra il terzo successo

Cade la prima pioggia durante la notte sul circuito portoghese. Nicolas Terol (Bankia Aspar) chiude le FP3 in prima posizione. Danny Kent (Red Bull Ajo MotorSport) e Hector Faubel (Bankia Aspar) subito dietro.

Cielo grigio, nuvoloni che vanno e vengono e prime gocce cadute durante la notte: così si presenta questo secondo giorno di gare del bwin Grande Prémio de Portugal. Per il turno mattutino delle FP3, scende in pista la classe cadetta ed è ancora Nicolas Terol (Bankia Aspar) a farla da padrone con un 1:54.280: lo spagnolo ha dominato tutte le sessioni di libere, sia sull’asciutto che sul bagnato.

La top3 vede poi il pilota inglese Danny Kent (Red Bull Ajo MotorSport) che firma un 1:54.658, quasi 4 decimi di differenza del leader, e l’altro uomo di Bankia Aspar, Hector Faubel, che ferma il cronometro su 1:54.830, mezzo secondo in più rispetto al compagno di squadra.

Quarta piazza all’altro spagnolo, Efren Vazquez (Avant-AirAsia-Ajo), che chiude il turno di prove con un 1:54.998. Sopra la linea dell’1:55 troviamo Jonas Folger (Red Bull Ajo MotorSport), 5º con 1:55.167, la coppia di piloti spagnoli Alberto Moncayo (Andalucia Banca Civica) e Maverick Viñales (Blusens by Paris Hilton Racing), rispettivamente 6º e 7º con 1:55.311 il primo e 1:55.412 il secondo, Adrian Martin (Bankia Aspar), 8º con 1:55.606, il portoghese Miguel Oliveira (Andalucia Banca Civica), 9º con 1:55.747, e Luis Salom (RW Racing GP) che chiude la top ten con 1:55.859. Ben 7 gli spagnoli presenti nel gruppo di testa.

Solo 11º il tedesco Sandro Cortese (Intact-Racing Team Germany), con 1:56.099 e 14º l’italiano Simone Grotzkyj (Phonica Racing) con 1:56.668.

Tags:
125cc, 2011, bwin GRANDE PREMIO DE PORTUGAL, FP3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›