Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il team Repsol Honda lascia il Portogallo soddisfatto

Il team Repsol Honda lascia il Portogallo soddisfatto

Repsol Honda è tornata lunedì sul circuito di Estoril per riprendere il lavoro di sviluppo della RC212V nel primo test post-gara della stagione 2011.

Casey Stoner, ripresosi dai problemi alla schiena che lo hanno colpito durante la gara di domenica, ha testato la nuova forcella anteriore Öhlins 2011 con le varie regolazioni idrauliche, una nuova frizione e due nuove mescole Bridgestone.

Anche per Andrea Dovizioso prove di una nuova frizione per ridurre ‘il saltellamento’ e test con pneumatici Bridgestone.

Dopo la grande vittoria di domenica, Dani Pedrosa ha scelto di completare solo 17 giri e di ridurre il suo programma di test a causa del recente intervento chirurgico e allo sforzo compiuto con i 28 giri della gara. Pedrosa si è limitato a completare alcune tornate con la frizione modificata.

Casey Stoner, Repsol Honda:
"Non abbiamo effettuato molti test perché in realtà non abbiamo ‘parti nuove’ da provare. Abbiamo lavorato su un sistema diverso per la frizione e ha dato buoni risultati; dopodiché abbiamo montato nuovi pneumatici Bridgestone ed ho notato notevoli miglioramenti, specialmente sul lato sinistro. La nuova forcella ci ha dato maggiori riscontri positivi rispetto all’ultima volta: lavora molto meglio se confrontata con quella attuale quindi speriamo di poter continuare con questa in futuro. Ad inizio giornata la schiena mi faceva parecchio male, rendendomi quasi impossibile la guida; poi per fortuna il dolore è andato via via scemando e spero sparisca del tutto al più presto".

Andrea Dovizioso, Repsol Honda
"Oggi abbiamo lavorato su una nuova frizione che ci ha dato un buon feedback. Abbiamo provato due nuovi set-up con i quali mi sento molto più a mio agio in frenata ed in generale ho avuto l’impressione di girare molto meglio rispetto al weekend di gara appena concluso. Bridgestone ci ha poi fornito 2 nuove gomme posteriori ma non mi hanno trasmesso delle sensazioni positive. Nel complesso però è stata una sessione molto utile. Da questo momento la mia concentrazione sarà però rivolta solo alla prossima gara".

Dani Pedrosa, Repsol Honda
"Il dolore alla spalla per fortuna è un po’ diminuito e penso sia merito delle pastiglie per il rilassamento dei muscoli, anche se torna spesso a farsi sentire. Ho cominciato la giornata girando con la moto della gara di domenica ma mi sono subito reso conto che non sarei mai riuscito a portare a termine tutto il programma di test. Siamo riusciti a provare solo una nuova frizione per cercare di ridurre ‘il saltellamento’ e nient’altro, purtroppo. È stato un vero peccato non approfittare di questa sessione ma non ce l’ho proprio fatta. Ora il piano prima di Le Mans prevede 3-4 giorni di riposo assoluto, dopodichè cercherò il miglior modo per rilassare al massimo i muscoli ed arrivare in Francia in buona forma e non così indolenzito".

Tags:
MotoGP, 2011, bwin GRANDE PREMIO DE PORTUGAL, Andrea Dovizioso, Casey Stoner, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›