Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Honda domina le FP1

Honda domina le FP1

Si apre nel migliore dei modi il fine settimana del Monster Energy Grand Prix de France per l’australiano Casey Stoner (Repsol Honda) che trova subito la vetta. Con lui i compagni di squadra Dani Pedrosa e Andrea Dovizioso.

Al via il primo turno di libere per i campioni della classe regina, accompagnati da un bel sole con 14 gradi ed una temperatura dell’asfalto che si aggira sui 20. Top 3 totalmente Repsol Honda con Casey Stoner in prima posizione dopo aver messo a referto un crono di 1:34.133, seguito da Dani Pedrosa, dietro di soli tre decimi (1:34.431), e Andrea Dovizioso in terza piazza con 675 millesimi di distacco dal pilota australiano.

Marco Simoncelli (San Carlo Honda Gresini) occupa la quarta posizione a poco meno di un secondo dal leader ed è il primo ad andare oltre la linea dell’1:35 (1:35.029). Lo segue l’attuale Campione del Mondo, Jorge Lorenzo (Yamaha Factory Racing) che taglia la linea del traguardo con un secondo di ritardo rispetto al miglior tempo della sessione (1:35.165).

L’italiano Valentino Rossi (Ducati Team) è 6º con 1:35.414, +1.281s per lui, mentre il pilota francese Randy De Puniet (Pramac Racing) chiude in settima piazza la prima apparizione davanti al suo pubblico, con 1:35.687 (+1.554s).

Completano la top ten l’altro pilota Ducati, Nicky Hayden, in ottava posizione con 1:35.721, Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech 3), 9º con 1:35.731, e l’americano Ben Spies (Yamaha Factory Racing) con 1:35.743.

Appena fuori dal gruppo dei primi dieci troviamo Colin Edwards (Monster Yamaha Tech 3), con 1:35.871, l’italiano Loris Capirossi (Pramac Racing), il primo sopra la barriera dell’1:36 con 1:36.410, Hiroshi Aoyama (San Carlo Honda Gresini), con 1:36.448, Álvaro Bautista (Rizla Suzuki), con 1:36.510, Toni Elias (LCR Honda), con 1:36.997, Hector Barbera (Mapfre Aspar Team), con 1:37.036, e l’esordiente Karel Abraham (Cardion AB Motoracing) a chiudere con 1:37.154.

Tags:
MotoGP, 2011, MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›