Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo e Spies ottimisti in vista di domani

Lorenzo e Spies ottimisti in vista di domani

Sessione di qualifiche non facile per i piloti Yamaha Factory Racing con Jorge Lorenzo e Ben Spies rispettivamente in quinta ed ottava piazza. Nonostante tutto la coppia è ottimista e rimane fiduciosa per la gara di domani.

Lorenzo ha compiuto un altro passo in avanti nel set-up, andando quasi un secondo più veloce del tempo delle prove libere di ieri. Il maiorchino ha passato l’intera sessione pomeridiana alla ricerca un maggior grip con la sua Yamaha YZR-M1. Una partenza in prima fila è sembrata possibile, ma nei minuti finali lo spagnolo è scivolato in quinta posizione. Il Campione del Mondo in carica partirà dalla casella centrale della seconda linea domani.

Miglioramenti anche per Ben Spies che ha guadagnato 0.7s nel turno del pomeriggio. Nelle battute finali della sessione, quello che è subito sembrato un buon giro è stato purtroppo interrotto dalla presenza di un altro pilota sulla pista, lasciando così l’americano in ottava posizione, in terza fila sulla griglia.

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
"Partiremo dalla seconda fila domani e cercheremo di mantenere il nostro ritmo sull’1:34.0, 1:34.1. Se ci riusciremo, allora vorrà dire che lotteremo per il podio. Se gli altri piloti commetteranno anche solo un piccolo errore, allora la posta in gioco potrebbe diventare anche più alta. Sono ottimista e non penso ci sia molta differenza tra noi e Pedrosa o Dovizioso, e anzi, mi basterà stare concentrato e essere il più veloce possibile per giocarmela con loro".

Ben Spies, Yamaha Factory Racing
"È stata una buona sessione, e ho avuto modo di aumentare il feeling con la moto grazie a queste due giornate di libere. Proveremo a cambiare qualcosa domani sperando di ottenere ciò che cerchiamo. Il ritmo mi è sembrato ottimo e sono sicuro che porteremo a casa punti preziosi".

Tags:
MotoGP, 2011, MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE, Jorge Lorenzo, Ben Spies, Yamaha Factory Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›