Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Secondo giorno di gare: le FP3 a Terol

Secondo giorno di gare: le FP3 a Terol

Si apre la seconda giornata del Monster Energy Grand Prix de France e nella classe cadetta è sempre Nicola Terol (Bankia Aspar) a girare più veloce di tutti. Johann Zarco (Avant-AirAsia-Ajo) si piazza secondo, Hector Faubel (Bankia Aspar) terzo.

Condizioni climatiche ottimali per questo secondo giorno di gare del quarto appuntamento del 2011: sole che regala 14º, una temperatura al suolo sui 19º ed un’umidità del 57%. In 125 Nicolas Terol (Bankia Aspar) continua a viaggiare un passo avanti agli altri, andando a chiudere primo con 1:44.014.

Fra lui ed il compagno di squadra Hector Faubel, si insinua il francese Johann Zarco (Avant-AirAsia-Ajo) che fa sua la seconda piazza con un 1:44.522, +0.508s dallo spagnolo. Faubel mette a referto un crono di 0.865s più lento rispetto al tempo migliore del turno (1:44.879).

Nel gruppo dei primi cinque troviamo altri 2 piloti spagnoli: Adrian Martin (Bankia Aspar) che fa registrare il 4º miglior risultato con il suo 1:45.109, +1.095s il ritardo, mentre si accomoda 5º Efren Vazquez (Avant-AirAsia-Ajo) che ferma il cronometro sul 1:45.190 (+1.176s).

La classifica vede poi il pilota tedesco Jonas Folger (Red Bull Ajo MotorSport) 6º con 1:45.311, +1.297s per lui, Maverick Viñales (Blusens by Paris Hilton Racing) in settima posizione con 1:45.528 (+1.514s), Alberto Moncayo (Andalucia Banca Civica) 8º con 1:45.674, +1.660s dalla vetta, Luis Salom (RW Racing GP) ad occupare la nona piazza con il suo 1:45.684, +1.670s, ed infine Sergio Gadea (Blusens by Paris Hilton Racing) a chiudere la top ten con 1:45.790 (+1.776s). Sono ben 8 i piloti spagnoli presenti nel gruppo di testa.

Gli italiani Simone Grotzkyj (Phonica Racing) e Luigi Morciano (Team Italia FMI) terminano rispettivamente in 13esima e 18esima posizione.

Tags:
125cc, 2011, MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE, FP3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›