Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Sono quasi giunte alla fine le vacanze forzate di Rossi

Sono quasi giunte alla fine le vacanze forzate di Rossi

Sono quasi giunte alla fine le vacanze forzate di Rossi

Il campione del mondo della MotoGP, Valentino Rossi, ha quasi finito la sua vacanza forzata e si sta preparando al tanto atteso debutto sulla Yamaha YZR-M1, in programma alla fine del mese a Sepang in Malesia. Il pilota ventiquattrenne aveva lasciato di stucco tutto il mondo del motociclismo annunciando il passaggio dalla Honda alla Yamaha poche ore dopo aver conquistato il terzo mondiale nella classe regina. Rossi ha rivelato di non aver saputo resistere alla tentazione di portare di nuovo al successo la Yamaha, dopo dieci anni, e adesso si appresta a debuttare sulla nuova moto.

"Non riesco mai a resistere ad una sfida e guidare la Yamaha sarà molto, molto eccitante, specie contro le Honda e le Ducati," ha detto Rossi, che l'anno scorso ha dominato il mondiale, vincendo nove gare nella sua corsa vincente verso il quinto titolo. "Quando ho vinto il mondiale della 250cc l'Aprilia avrebbe voluto che restassi un altro anno ma io ho deciso di passare alla Honda 500cc. Il prossimo anno la sfida sarà simile".

La Honda ha rifiutato la richiesta di Rossi di provare la Yamaha prima della fine della scadenza ufficiale del contratto, valido fino alla fine di dicembre, lasciando il campione del mondo a girarsi i pollici con frustrazione mentre il suo nuovo compagno di squadra, Carlos Checa, e le altre squadre, provavano prima di Natale. Adesso però la lunga attesa di Rossi e della Yamaha è quasi finita.

Tags:
MotoGP, 2003, Valentino Rossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›