Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I numeri del Gran Premi Aperol de Catalunya

I numeri del Gran Premi Aperol de Catalunya

I fatti e le statistiche più interessanti in vista del Gran Premi Aperol de Catalunya.

54 anni – Nel giorno della gara ufficiale di Catalogna, saranno passati esattamente 54 anni da quando Carlo Ubbiali arrivò secondo nella gara 125 TT nel 1957, l’ultimo di una lunga sequenza record con 14 podi finali. Con la conquista di una posizione nella top3 in Catalogna, Nico Terol potrebbe eguagliare tale record.

36 anni – Il sabato di qualifiche catalano, combacerà esattamente con il 36º anniversario della vittoria di Mick Grant all’Isle of Man TT del 1975, che regalò a Kawasaki la seconda ed ultima vittoria in 500.

25 – Con il trionfo di Le Mans, Casey Stoner ha fatto sua la vittoria numero 25 in classe regina, come prima di lui fece Kevin Schwantz nel 1993 quando vinse il titolo mondiale 500 in sella ad una Suzuki. Solo 5 piloti possono vantare un quantitativo maggiore di primi posti nella categoria massima (Rossi, Agostini, Doohan, Hailwood e Lawson).

24 – Jorge Lorenzo, detentore in una straordinaria sequenza di risultati dall’avvio della passata stagione, ha chiuso fra i primi 4 nelle ultime 24 gare, inaugurando tale serie positiva con il GP di Malesia del 2009. Dall’inizio del Campionato del Mondo nel 1949, solo Valentino Rossi ha fatto meglio nella classe regina con 28 top3 consecutive.

20 – Il Circuit de Catalunya ospiterà per la 20esima volta consecutiva un GP, dopo la sua inclusione nel circolo mondiale del 1992. Solo altri tre tracciati hanno fatto da sfondo ad una sequenza maggiore di eventi GP: Jerez, Mugello e Assen.

9 – Valentino Rossi è il pilota più prolifico del circuito di Catalogna con ben 9 vittorie conquistate (1 in 125, 2 in 250, 1 in 500 e 5 in MotoGP).

5 – Sono 5 le vittorie nella categoria massima ottenute da piloti spagnoli sulla pista catalana: Alex Criville nel 1995 e nel 1999, Carlos Checa nel 1996, Dani Pedrosa nel 2008 e Jorge Lorenzo l’anno scorso.

5 – Yamaha è il team che ha collezionato maggiori successi sul tracciato di Catalogna nell’era delle 4 tempi: 5 trionfi finali. Honda e Ducati hanno vinto entrambe 2 volte in MotoGP sulla stessa pista.

4 – Con il GP di Francia, Stefan Bradl è diventato il primo pilota ad ottenere 4 pole position successive nella classe intermedia dopo Jorge Lorenzo nel 2006. Se si ripeterà in Catalogna, diverrà il primo pilota della categoria a poter contare su 5 pole, dopo Toni Elias nel 2003.

3 – Con il podio di Le Mans, Valentino Rossi ha conquistato la prima top3 da quando veste i colori Ducati, ripetendo quanto fatto con Honda e Yamaha. Solo altri 2 piloti hanno chiuso fra i primi 3 in MotoGP correndo per 3 differenti squadre: Marco Melandri (Yamaha, Honda e Kawasaki) e Alex Barros (Honda, Yamaha e Ducati).

2 – A Le Mans, i piloti Honda sono saliti sui due gradini più alti del podio per la prima volta nell’era 800. L’ultimo uno-due Honda in MotoGP risale al GP americano di Laguna Seca nel 2006 (Hayden e Pedrosa).

0.39 secondi – Dall’introduzione della 800, la gara MotoGP di Catalogna del 2007 è la più recente che può vantare la particolarità di coprire le prime tre posizioni finali in 0.39 secondi (Stoner, Rossi e Pedrosa).

Tags:
MotoGP, 2011, GRAN PREMI APEROL DE CATALUNYA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›