Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Edwards operato con successo

Edwards operato con successo

Il pilota texano è stato operato in mattinata per la correzione della frattura alla clavicola destra subita dopo l’incidente del secondo turno di libere del Gran Premi Aperol de Catalunya.

Colin Edwards ha già cominciato la fase di recupero della frattura alla clavicola destra subita dopo la caduta avvenuta durante le libere del pomeriggio del venerdì. Questa mattina, il pilota americano si è sottoposto, con successo, ad un’operazione chirurgica all’osso infortunato presso l’USP Institut Universitari Dexeus di Barcellona. L’intervento è stato eseguito da due specialisti, il dr. Xavier Mir, capo dell’unità di chirurgia per le mani del dipartimento di ortopedia dell’Istituto USP, e il dr. Victor Marlet. Una placca e sette viti sono state impiantate per stabilizzare la frattura.

Edwards, che rimarrà sotto osservazione in ospedale per le prossime 24-48 ore, ha già cominciato a scherzare e parlare del suo ritorno in squadra. L’infortunio alla clavicola interrompe la striscia record di 141 gare consecutive dal suo debutto in MotoGP nel 2003.

Herve Poncharal, Team Manager Monster Yamaha Tech 3
“Colin è stato operato questa mattina in un istituto medico di Barcellona e tutto è andato per il verso giusto. Nonostante il forte dolore provato ieri, la cosa positiva è stata l’assenza di complicazioni nella frattura: questo ci fa ben sperare per un recupero il più rapido possibile. Siamo ancora ovviamente scossi per quanto successo, ma Colin è già tornato ad essere l’uomo che tutti conosciamo ed amiamo, ridendo e scherzando con il personale dell’ospedale. Speriamo quindi di vederlo tornare nella famiglia Monster Yamaha Tech 3 il prima possibile”.

Tags:
MotoGP, 2011, GRAN PREMI APEROL DE CATALUNYA, Colin Edwards, Monster Yamaha Tech 3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›