Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo partirà dalla prima fila del GP casalingo

Lorenzo partirà dalla prima fila del GP casalingo

Scampato il pericolo pioggia, l’attuale Campione del Mondo Jorge Lorenzo conquista oggi la terza casella della prima fila della griglia di partenza del Gran Premi Aperol de Catalunya. Il compagno di squadra Ben Spies, finisce 4º guadagnandosi un posto sulla seconda linea.

Grazie alle favorevoli condizioni metereologiche, entrambi i piloti hanno fatto registrare notevoli passi in avanti rispetto alle sessioni della prima giornata. Lorenzo ha abbassato di oltre un secondo il precedente miglior tempo, mancando la pole per soli 315 millesimi. Per Spies i progressi sono parsi ancora più evidenti: il texano ha guadagnato ben 2 secondi oggi, finendo addirittura in seconda posizione a circa metà turno. Proprio il suo compagno di squadra lo ha fatto poi scivolare indietro fino alla quarta posizione, 14 millesimi sotto.

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
"È stata una sessione dura. In mattinata è andata bene ma nel pomeriggio abbiamo faticato non poco. Ho spinto più forte che potevo per la pole ma non sono riuscito a farla mia. Siamo ancora abbastanza lontani dal primo, ma i progressi rispetto a ieri sono evidenti. Per quel che riguarda domani, credo che se riusciremo a guadagnare almeno uno o due decimi allora potremo lottare per qualcosa di concreto, anche se per la vittoria penso ci serva un miracolo".

Ben Spies, Yamaha Factory Racing
"È stata tutto sommato una buona sessione, anche se un po' di tempo in più ci avrebbe fatto sicuramente comodo. Con i tempi intermedi saremmo finiti addirittura in prima fila. Siamo in una buona posizione, sul lato sinistro della griglia. Si tratta solo di partire bene ed affrontare al meglio le prime curve. La moto gira molto bene e lo dimostra la nostra presenza in top5 per tutto il weekend. Per domani, proveremo ad apportare qualche modifica nel warm up mattutino sperano di aumentare ancora di più il feeling con la M1".

Tags:
MotoGP, 2011, GRAN PREMI APEROL DE CATALUNYA, Ben Spies, Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›