Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

FP2 a Krummenacher, ma il più veloce della giornata è Redding

FP2 a Krummenacher, ma il più veloce della giornata è Redding

Lo svizzero del GP Team Switzerland Kiefer Racing comanda il gruppo nella seconda sessione di libere del venerdì. Alle sue spalle Marc Marquez (Team CatalunyaCaixa Repsol) e Bradley Smith (Tech 3 Racing).

Secondo turno di prove libere dell’AirAsia British Grand Prix, sesto round del Campionato del Mondo Moto2. Il circuito di Silverstone presenta un alternarsi di zone umide e zone praticamente asciutte, ma ciò nonostante le gomme da bagnato sono d’obbligo.

Classifica popolata solo da tempi visibilmente più lenti rispetto al mattino: sulla riga più alta troviamo il nome del pilota svizzero Randy Krummenacher (GP Team Switzerland Kiefer Racing) che nelle FP2 mette a referto un giro più veloce di 2:15.090. A soli 117 millesimi troviamo il Campione del Mondo 125 in carica, Marc Marquez (Team CatalunyaCaixa Repsol) che chiude la sessione con un miglior crono di 2:15.207.

Terza piazza col pilota casalingo Bradley Smith (Tech 3 Racing) che va oltre il secondo di gap dalla vetta: 2:16.741 il suo tempo, con 1.651 secondi di ritardo dallo svizzero. Dominique Aegerter (Technomag-CIP) conclude 4º andando a toccare i 2:18.132 (+3.042s), mentre il vincitore di Montmeló, Stefan Bradl (Viessmann Kiefer Racing), completa la top5 con un tempo 3.109 secondi più lento di quello di Krummenacher (2:18.199 per lui).

Sesta piazza con Pol Espargaro (HP Tuenti Speed Up), 2:18.932 il suo crono (+3.842s). Dietro di lui l’italiano Michele Pirro (Gresini Racing Moto2), 7º con 2:19.246 (+4.156s), Axel Pons (Pons HP 40), 8º con 2:19.248 (+4.158s), Raffaele De Rosa (SAG Team), 9º con 2:19.599 (+4.509s), e in decima posizione, Yonny Hernandez (Blusens-STX) che ha fatto registrare un tempo di 2:19.974 (+4.884s).

Tags:
Moto2, 2011, AIRASIA BRITISH GRAND PRIX, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›