Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

KTM, nuova avventura mondiale in Moto3

KTM, nuova avventura mondiale in Moto3

KTM si prepara per il suo ritorno nel mondo delle gare GP in collaborazione con Kalex Engineering.

KTM, leader nel mercato degli sport a motore nonché società famosa per la sua filosofia “Ready to Race”, farà il suo ritorno nelle competizioni MotoGP a partire dalla stagione 2012, per competere nella nuova categoria Moto3.

Fervono i preparativi in casa KTM, dove un prototipo creato appositamente per la nuova classe Moto3 è al momento in fase di sviluppo sotto la supervisione dell'ingegnere Wolfgang Felber e la sua squadra. KTM può inoltre vantare un'esclusiva partnership con Kalex Engineering: insieme le due società combineranno le proprie capacità e la propria passione per un'entrata di successo nella nuova categoria.

Mentre lo sviluppo procede secondo i programmi del dipartimento motociclistico KTM di Mattighofen (Austria), KTM e Kalex Engineering sono giunte ad un accordo per la fornitura di motori da parte dell'azienda del sud della Germania. Kalex, per anni sinonimo di alta qualità e di ottime parti utili per gli sport motoristici, ha sempre svolto un ruolo attivo nella classe Moto2, sin dal 2010. Il pilota Kalex, Stefan Bradl, è attualmente il leader indiscusso del Campionato, ed inoltre il quartier generale Kalex dista solo due ore dalla sede KTM.

L'unica cosa sulla quale KTM deve ancora pronunciarsi è la scelta riguardante la squadra e i piloti che saliranno in sella alle macchine di prossima produzione.

Pit Beirer, Head of KTM Motorsports:
"Ci avviciniamo fiduciosi al nostro ingresso in Moto3. Stiamo procedendo secondo i piani per la produzione di una moto da corsa completamente sviluppata a Mattighofen, ed allo stesso tempo ci siamo assicurati un importante partner. Kalex Engineering è famosa in tutto il mondo per i suoi ottimi lavori e, proprio come KTM, è altamente motivata nello sviluppare una moto capace di vincere e far bene nella nuova categoria".

Alex Baumgärtel, Managing Director Kalex Engineering: :
“La partnership esclusiva con KTM come fornitore di motori è un grande passo in avanti per noi. Visto il buon punto a cui siamo giunti nello sviluppo del nuovo motore KTM Moto3, siamo certi di poter vantare il meglio per il nostro prototipo. Grazie a questa combinazione possiamo proseguire il successo ottenuto in Moto2”.

Tags:
MotoGP, 2011

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›