Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Sessione di libere del venerdì a Zarco

Sessione di libere del venerdì a Zarco

Nelle FP2 dell’Iveco TT Assen, il francese Johann Zarco (Avant-AirAsia-Ajo) è il più veloce della categoria. Secondo Efren Vazquez (Avant-AirAsia-Ajo), terzo Sandro Cortese (Intact-Racing Team Germany).

Seconda giornata del settimo appuntamento della stagione 2011, l’Iveco TT Assen. In seguito all’annullamento delle FP2 di ieri, sessione con extra tempo questa mattina, dove i piloti hanno avuto a loro disposizione ben 60 minuti per lavorare sui propri set-up.

Condizioni della pista decisamente migliorate, con un bel sole impegnato a far asciugare le ultime parti bagnate del tracciato. A far registrare il tempo più basso del gruppo ci pensa il pilota francese Johann Zarco (Avant-AirAsia-Ajo) che blocca il cronometro su 1:44.336, levando più di sei secondi al suo precedente risultato FP1.

In top3 con lui si piazzano lo spagnolo compagno di squadra Efren Vazquez (Avant-AirAsia-Ajo), giunto 2º con un crono di 1:45.138 (+0.802s), e il pilota tedesco di Intact-Racing Team Germany Sandro Cortese, che taglia il traguardo 928 millesimi dopo il crono fatto registrare da Zarco (1:45.264 per lui).

Il vincitore dello scorso round di Silverstone, Jonas Folger (Red Bull Ajo MotorSport), occupa la quarta riga della tabella dei tempi con un 1:45.310 (+0.974s), mentre il giovane Maverick Viñales (Blusens by Paris Hilton Racing) chiude 5º con un 1:45.729 (+1.393s).

È poi la volta di altri tre piloti spagnoli: il compagno di squadra di Viñales, Sergio Gadea (Blusens by Paris Hilton Racing), conclude in sesta posizione con un crono di 1:46.102 (+1.766s), Luis Salom (RW Racing GP), è 7º con 1:46.630 (+2.294s), mentre Hector Faubel (Bankia Aspar), si piazza 8º grazie ad un tempo di 1:46.667 (+2.331s).

Completano la top ten il pilota italiano Simone Grotzkyj (Phonica Racing), 9º con 1:46.771 (+2.435s), e l’inglese Danny Kent (Red Bull Ajo MotorSport), 10º con 1:47.135 (+2.799s).

Numerose le cadute nel corso della sessione: vanno giù Jonas Folger (Red Bull Ajo MotorSport), Alberto Moncayo (Andalucia Banca Civica), Luigi Morciano (Team Italia FMI), Jakub Kornfeil (Ongetta-Centro Seta), Josep Rodriguez (Andalucia Banca Civica), Sandro Cortese (Intact-Racing Team Germany), Simone Grotzkyj (Phonica Racing), e Nico Terol (Bankia Aspar).

Tags:
125cc, 2011, IVECO TT ASSEN, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›