Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Il Mugello si veste con il tricolore

La pista del Mugello, in occasione del Gran Premio d’Italia TIM di questo fine settimana, si vestirà a festa per celebrare i 150 anni dell’Unità di Italia.

La pista passerà dai colori tradizionali giallo e rosso, ovvero i colori istituzionali della proprietaria del circuito italiano, Ferrari, ad un’alternanza di verde, bianco e rosso, i colori della bandiera nazionale. Le stesse tonalità sono state inoltre scelte per verniciare i cordoli della pista. Un gesto con il quale si è voluto rendere omaggio al 150º anniversario dell’Unità di Italia.

”Dopo venti anni nei quali i colori tradizionali della pista del Mugello sono stati il rosso e il giallo (colori istituzionali di Ferrari, proprietaria del circuito), abbiamo deciso di rendere omaggio alla nostra Nazione in un anno denso di significati", spiega Paolo Poli, Amministratore Unico del circuito del Mugello.

”Come sede storica del Gran Premio d’Italia di motociclismo, e come organizzatori di un evento sportivo di grande visibilità internazionale, sentiamo la responsabilità di rappresentare il Paese agli occhi del mondo” ha poi aggiunto Poli. “I nuovi colori dei cordoli sono il nostro omaggio a una ricorrenza fondamentale per la nostra identità nazionale”.

Tags:
MotoGP, 2011

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›