Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Sesta prima fila consecutiva per Simoncelli

Sesta prima fila consecutiva per Simoncelli

Anche con condizioni meteo sfavorevoli, al Mugello Simoncelli si è reso autore di un'ottima performance ripagata con un posto in prima fila.

Un risultato importante ma ancor più positivo è il ritmo gara che ha fatto segnare nel corso delle prove libere della mattina. Purtroppo anche oggi le condizioni misto asciutto bagnato e la copiosa pioggia nelle fasi finali non ha consentito di portare a termine gli ultimi 'ritocchi' al set-up della moto che saranno ultimati nel corso del warm up di domani mattina. L’atmosfera nel team è serena e l’attesa per un risultato di prestigio cresce.

Non particolarmente positiva è invece la giornata di Hiroshi Aoyama, che risente ancora dei postumi della caduta di Assen e non è riuscito a trovare il giusto feeling con la moto.

Marco Simoncelli, San Carlo Honda Gresini
"Sono in prima fila e sono contento così. Forse avrei potuto lottare per la pole position ma ha cominciato a piovere ed ho preferito rinunciare. A un certo punto, circa a metà turno, stavo migliorando il mio tempo ma poi ho visto delle gocce sulla visiera, ed avendo già fatto un tempo buono ho preferito rientrare al box per non rischiare. È stato un turno complicato perché dovevi convincerti che era asciutto anche se vedevi delle gocce d’acqua. Con la moto siamo abbastanza in ordine, ho un buon passo e quindi domani cercherò di fare il meglio possibile. Speriamo soltanto di poter correre sull’asciutto e di non avere delle condizioni meteo come quelle di oggi. Voglio stare sereno perché ho tutte le carte in regola per far bene e quindi basta soltanto stare attenti in alcuni momenti difficili. Dicono che al Mugello non si dorme ma a me l’atmosfera piace e se devo dire la verità mi concilia anche un po’ il sonno anche se vorrei essere in mezzo anch’io alla marea di tifosi".

Hiroshi Aoyama, San Carlo Honda Gresini
"Sono state delle qualifiche alquanto critiche per le condizioni metereologiche. Purtroppo non sono riuscito a trovare il giusto feeling e proverò domani, nel corso del warm up, a cercare la soluzione per avere maggiore confidenza con la mia moto, sperando di poter girare in condizioni di pista asciutta. Altro piccolo problema, la mia condizione fisica non ancora perfetta dopo la caduta di Assen".

Comunicato stampa San Carlo Honda Gresini.

Tags:
MotoGP, 2011, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, Hiroshi Aoyama, Marco Simoncelli, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›