Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ultima sessione di libere a Terol

Ultima sessione di libere a Terol

Nicolas Terol (Bankia Aspar) ripete quanto fatto nella mattinata di ieri è chiude davanti al gruppo. Secondo Johann Zarco (Avant-AirAsia-Ajo), terzo il compagno di squadra Efren Vazquez.

Come le previsioni avevano annunciato, la seconda giornata del Gran Premio d’Italia TIM, ottavo appuntamento della stagione 2011, si apre sotto un cielo azzurro con temperature ben oltre i 20 gradi. La prima a scendere in pista, per l’ultimo turno di prove libere, è la classe cadetta, e come visto durante la mattinata di ieri, il più veloce è ancora il leader del Campionato Nicolas Terol (Bankia Aspar): lo spagnolo, che per l’occasione indossa uno speciale guanto per preservare le fasciature al mignolo operato, fa registrare un tempo di 1:58.274, cioè circa 4 decimi meno del precedente miglior risultato.

Proprio come successo nella mattinata del venerdì, alle sue spalle si piazzano i piloti del team Avant-AirAsia-Ajo: il francese Johann Zarco sfora oltre la linea dell’1:59, chiudendo con un ritardo dalla testa di 1.009s (1:59.283 per lui). Il suo compagno di squadra, lo spagnolo Efren Vazquez, taglia il traguardo con il terzo miglior tempo del gruppo, ovvero 1:59.963 (+1.689s).

Sandro Cortese (Intact-Racing Team Germany) è l’ultimo a rimanere sotto i 2 minuti: il tedesco conclude in quarta posizione con un crono di 1:59.981 (+1.707s). A completare la top5 ci pensa lo spagnolo del team Blusens by Paris Hilton Racing Sergio Gadea, che firma un 2:00.183, 1.909s più lento del connazionale leader.

Il gruppo dei primi dieci vede poi il vincitore di Silverstone Jonas Folger (Red Bull Ajo MotorSport), 6º con 2:00.304 (+2.030s), Hector Faubel (Bankia Aspar), 7º con 2:00.353 (+2.079s), il pilota salito sul gradino più alto di Assen Maverick Viñales (Blusens by Paris Hilton Racing), 8º con 2:00.834 (+2.560s), Alberto Moncayo (Andalucia Banca Civica), 9º con 2:00.933 (+2.659s), ed infine Luis Salom (RW Racing GP), 10º con 2:01.066 (+2.792s).

Tags:
125cc, 2011, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, FP3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›