Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

A Stefan Bradl il turno di rifinitura

A Stefan Bradl il turno di rifinitura

Il tedesco del team Viessmann Kiefer Racing chiude davanti all’intera classe la sessione mattutina domenicale. Inseguono Alex De Angelis (JIR Moto2) e Simone Corsi (Ioda Racing Project).

Nell’ultima sessione a disposizione dei piloti Moto2, spicca il nome del leader del Campionato Stefan Bradl (Viessmann Kiefer Racing) che, al 7º giro dei 10 completati, fa registrare un tempo di 1:53.413: il tedesco oggi prenderà il via dalla settima posizione della griglia di partenza.

Alex De Angelis (JIR Moto2) è l’autore del 2º tempo più veloce del mattino: percorre 10 giri del circuito toscano e al 9º mette a referto un 1:53.630, a 217 millesimi da Bradl. Il sanmarinense scatterà oggi dal centro della prima fila.

Chiude terzo l’italiano Simone Corsi (Ioda Racing Project), penalizzato dalle pessime condizioni della pista di ieri e costretto oggi ad accomodarsi nella 23esima piazza, e alle sue spalle finisce il connazionale Michele Pirro (Gresini Racing Moto2), 21º sulla griglia.

Il detentore della pole, Marc Marquez (Team CatalunyaCaixa Repsol), è il 5º più rapido della mattinata, seguito da Yonny Hernandez (Blusens-STX), Kenan Sofuoglu (Technomag-CIP), Aleix Espargaro (Pons HP 40), Jules Cluzel (NGM Forward Racing), e Bradley Smith (Tech 3 Racing), quest’oggi nell’ultima posizione della prima fila.

Due cadute nel corso del turno, per fortuna entrambe senza conseguenze: Randy Krummenacher (GP Team Switzerland Kiefer Racing) va giu alla curva numero 7 a circa 8 minuti dalla conclusione, mentre Yuki Takahashi (Gresini Racing Moto2) finisce sulla ghiaia a circa un minuto dal termine all'altezza della curva numero 15.

La gara Moto2 prenderà il via alle 12.15.

Tags:
Moto2, 2011, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, WUP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›