Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Simoncelli: "Non vedo l'ora di tornare in pista domani"

Simoncelli: 'Non vedo l'ora di tornare in pista domani'

Parte subito nel migliore dei modi il weekend italiano di Marco Simoncelli. Buona anche la prova di Hiroshi Aoyama, concentrato nel recuperare la confidenza con la RC212V satellite.

Come è ormai consuetudine, da alcuni Gran Premi, Marco Simoncelli anche oggi nelle prime prove libere del Gran Premio d’Italia TIM è partito alla grande. Sulla pista toscana, dall’asfalto rinnovato, il pilota del team San Carlo Honda Gresini è entrato in pista motivatissimo, ha girato con un buon ritmo ed ha fatto segnare, nella sessione della mattina, il miglior tempo.

Nel pomeriggio, le condizioni metereologiche alquanto bizzarre, hanno limitato enormemente le prove ed in pista sono scesi pochi piloti mentre Simoncelli è stato praticamente fermo al box rimandando a domani il lavoro programmato per oggi.

Positivo il ritorno in sella alla RC212V del team San Carlo Honda Gresini di Hiroshi Aoyama, che, seppur dolorante per la caduta nelle prove di Assen, ha lentamente ripreso confidenza con la moto.

Marco Simoncelli, San Carlo Honda Gresini
"È stata una giornata molto positiva perché sono stato subito veloce appena sono sceso in pista questa mattina. La moto va bene e non vedo l’ora di tornare in pista domani mattina. Peccato che questo pomeriggio le condizioni fossero davvero particolari con la pista che non si capiva bene se era asciutta o bagnata. A quel punto non valeva assolutamente la pena di girare prendendosi dei rischi inutili. Speriamo che domani ci siano condizioni di pista asciutta perché girare al Mugello con questo asfalto è veramente fantastico. La moto praticamente ha la configurazione di Assen ed ho subito trovato un buon feeling. Chiaramente dobbiamo limare ancora qualcosa su elettronica ed assetto però in generale sono soddisfatto e contento".

Hiroshi Aoyama, San Carlo Honda Gresini
"Questa mattina piano piano ho ripreso il feeling con la mia moto dopo l’esperienza di Assen con la RC212V factory del team Repsol Honda, ed alla fine ho ri trovato la giusta confidenza. Questo pomeriggio, purtroppo, le condizioni della pista erano particolari nè asciutto nè bagnato, ed abbiamo fatto pochi giri per verificare le mie condizioni fisiche dopo la caduta di Assen. Spero che domani si possa provare con pista asciutta”.

Comunicato stampa San Carlo Honda Gresini.

Tags:
MotoGP, 2011, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, Marco Simoncelli, Hiroshi Aoyama, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›