Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Settimo posto per Bautista al Sachsenring

Settimo posto per Bautista al Sachsenring

Nella gara di oggi Álvaro Bautista ha regalato a Rizla Suzuki il miglior risultato sull'asciutto di questa stagione 2011.

Scattato dalla decima posizione della griglia, Bautista era consapevole dell'importanza di un buon avvio e dopo solo un giro è infatti balzato in avanti di una piazza. Nelle due tornate successive è diventato uno dei protagonisti di una battaglia durata un'intera gara, prima con il pilota Ducati Nicky Hayden e poi con il suo compagno di squadra Valentino Rossi. Il trio ha portato avanti curva dopo curva il duello, ma Bautista ha preferito riservare il meglio per le battute finali. Ha messo a referto il suo miglior crono nel penultimo giro della pista, per poi raggiungere e superare sia Rossi che Hayden nell'ultima curva del tracciato tedesco.

Álvaro Bautista, Rizla Suzuki
"Sono molto contento del risultato di oggi, è stata una gara davvero divertente. All'inizio ho dovuto osare per cercare una buona partenza, ma non è stato per niente facile perché nella prima curva c'era da stare molto attenti agli altri piloti. Mi sono messo subito dietro il gruppo di testa, ma il loro ritmo era troppo elevato per me, quindi mi è risultato difficile provare a stare con loro. Poi sono rimasto coinvolto nel duello con i due ragazzi Ducati, e nel finale ho faticato parecchio a superarli perché frenavano sempre molto tardi. Ho sorpassato prima Valentino nel rettilineo, mentre per Nicky ho preferito aspettare le ultime due curve perché sapevo si sarebbe creata l'occasione giusta. Sono felice di aver chiuso la gara subito dopo il gruppo dei primi sei: al momento, sono proprio su un altro livello. Per la prossima gara spero di continuare in questa direzione così da potermi avvicinare sempre più alle zone alte".

Tags:
MotoGP, 2011, eni MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND, Alvaro Bautista, Rizla Suzuki MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›