Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner a Brno per difendere la leadership

Stoner a Brno per difendere la leadership

Il team Repsol Honda torna dalle due settimane di pausa carico e pronto per affrontare l’undicesimo appuntamento del Campionato del Mondo 2011, il Cardion ab Grand Prix Ceské republiky.

I tre piloti Repsol Honda, Dani Pedrosa, Andrea Dovizioso e Casey Stoner, si sono concessi un periodo di riposo con le rispettive famiglie e gli amici dopo un estenuante fase di Campionato con sei gare in appena otto settimane. A Brno, nel fine settimana, sperano di continuare quanto lasciato in sospeso nel precedente appuntamento di Laguna Seca, dove hanno fatto registrare l'ennesimo doppio podio.

Casey Stoner ha vissuto fortune alterne sul circuito ceco, con un podio in 250 (nel 2005), una vittoria nella massima categoria (nel 2007), e un terzo posto nella gara dello scorso anno. Dopo la bella gara di Laguna, l'australiano arriva in Repubblica Ceca motivato e voglioso di conquistare il sesto trionfo stagionale.

Il miglior risultato di Andrea Dovizioso sul tracciato di Brno è stato il secondo gradino del podio (in 250 nel 2006 e nel 2007, mentre in 125 nel 2004), e proprio da questo spera di trovare la giusta ispirazione per chiudere in top3 per la prima volta nella classe regina.

Dani Pedrosa ha sempre ottenuto buoni risultati in passato sulla pista ceca, vincendo sia in 125 (nel 2003) che in 250 (nel 2005), con tre podi nelle cinque gare disputate in MotoGP. Il pilota spagnolo proverà a mettere le mani sulla vittoria che qui ancora gli sfugge nella massima categoria.

Dopo la gara di questo fine settimana, il team Repsol Honda si concentrerà sulla giornata di test in programma sul circuito di Brno, dove avrà l'opportunità di proseguire lo sviluppo del prototipo 1000 del 2012.

Casey Stoner, Repsol Honda
“Ci volevano decisamente queste due settimane di pausa. Dopo la bella gara di Laguna abbiamo deciso di rimanere in California per far visita a degli amici e fare qualche seduta di allenamento. Ora mi sento rilassato e pronto per la seconda metà della stagione. Non vedo l’ora di correre a Brno, un circuito che mi è sempre piaciuto e dove, considerati i risultati ottenuti in passato, spero in una buona gara. Quest’anno la Honda si è rivelata competitiva su tutti i circuiti e sono sicuro che non sarà da meno in Repubblica Ceca. Il layout della pista, molto veloce e scorrevole, nelle passate stagioni ha favorito la Yamaha e a tutto ciò va aggiunta la bravura di Lorenzo. Lavoreremo per correggere alcuni problemi che abbiamo notato nelle curve veloci. Scendiamo in pista per la vittoria o, nel peggiore dei casi, per un buon risultato che ci dia punti preziosi in ottica Campionato”.

Andrea Dovizioso, Repsol Honda
“Ho trascorso la pausa estiva con la famiglia e gli amici al mare in Sardegna. Al mattino presto mi allenavo, e nella parte restante della giornata stavo con la piccola Sara. È stata l’occasione perfetta per rilassarsi e staccare la spina: adesso sono pronto per affrontare la seconda parte della stagione. Arriviamo a Brno molto motivati e desiderosi di riscattare il risultato deludente di Laguna. Brno è un circuito veloce, con molte curve a lungo raggio dove nella parte centrale la velocità è alta. La RC212V gira bene su questa pista e anche il mio stile di guida si adatta bene. So che Casey, Dani e Lorenzo saranno avversari tosti, ma sono convinto di potermela giocare con loro per un posto sul podio”.

Dani Pedrosa, Repsol Honda
“Queste due settimane e mezzo sono volate: ci volevano proprio. Ne ho approfittato per riposare e per staccare la spina continuando comunque ad allenarmi per recuperare la piena forma fisica. Tornato da Laguna mi sono concesso alcuni giorni di relax totale per rilassare il collo, le braccia e la schiena. Adesso non vedo l’ora di tornare in sella alla moto e di correre i restanti appuntamenti della stagione. Quest’anno la moto sta facendo bene il suo lavoro, e spero quindi di ottenere buoni risultati in questa seconda metà di Campionato che ci aspetta. Il circuito di Brno mi è sempre piaciuto, ho vinto sia in 125 che in 250 e ho collezionato podi in MotoGP che mi danno ulteriori motivazioni nella lotta per la vittoria. Aspetto con impazienza la giornata di test perché, avendo saltato la sessione di Jerez, sono molto curioso di vedere come si comporta il nuovo prototipo”.

Tags:
MotoGP, 2011, CARDION AB GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, Casey Stoner, Andrea Dovizioso, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›