Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Secondo turno di libere a Sandro Cortese

Secondo turno di libere a Sandro Cortese

Al pilota tedesco dell’Intact-Racing Team Germany le FP2. Dietro di lui Johann Zarco (Avant-AirAsia-Ajo) e Miguel Oliveira (Andalucia Banca Civica).

Pomeriggio del venerdì del Cardion ab Grand Prix Ceské republiky che si apre con la seconda sessione di prove libere della classe cadetta. In avvio cadono le prime gocce d’acqua sulla pista con conseguenti tempi rallentati rispetto a quanto visto in mattinata. Nonostante tutto si difende bene il tedesco Sandro Cortese (Intact-Racing Team Germany) che nelle battute finali scalza Johann Zarco (Avant-AirAsia-Ajo) dalla vetta mettendo a referto un crono di 2:08.762.

Il francese scivola quindi in seconda posizione dopo aver fatto registrare nell’ultimo dei 14 giri completati un tempo solo 38 millesimi più lento di quello del tedesco leader (2:08.800 per lui).

Ultima piazza disponibile nella top3 occupata dal pilota portoghese Miguel Oliveira (Andalucia Banca Civica) che è il primo a superare la barriera dei 2:09 avendo tagliato la linea d’arrivo con un miglior crono di 2:09.295, a 533 millesimi dalla testa.

La top5 è poi definita dallo spagnolo Sergio Gadea (Blusens by Paris Hilton Racing), giunto 4º grazie al suo 2:09.376 (+0.614s), e dall’inglese Danny Kent (Red Bull Ajo MotorSport), che si piazza 5º forte del suo 2:09.394 (+0.632s).

La tabella dei tempi prevede poi ben 5 piloti spagnoli: Alberto Moncayo (Andalucia Banca Civica) termina in sesta posizione con un tempo di 2:09.416 (+0.654s), mentre il leader del Campionato Nicolas Terol (Bankia Aspar) non riesce a ripetere la buona performance mattutina e deve quindi accontentarsi della settima piazza con un crono di 2:09.464 (+0.702s).

È poi la volta del suo compagno di squadra Hector Faubel (Bankia Aspar), che firma un 2:09.539 a 776 millesimi da Cortese, Efren Vazquez (Avant-AirAsia-Ajo), 9º con un 2:09.551 (+0.789s), ed infine il giovane Maverick Viñales del team Blusens by Paris Hilton Racing, giunto 10º con un tempo di 2:09.813 (+1.051s).

Da segnalare durante al sessione le cadute, per fortuna senza spiacevoli conseguenze, di Adrian Martin (Bankia Aspar), all’altezza della curva numero 3, e di Louis Rossi (Matteoni Racing), nella curva 13.

Tags:
125cc, 2011, CARDION AB GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›