Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Prima pole dell'anno per Pedrosa

Prima pole dell'anno per Pedrosa

Comincia nel migliore dei modi la seconda parte della stagione 2011 per Dani Pedrosa che conquista la sua prima pole stagionale. Casey Stoner in prima fila con lui, terza fila per Andrea Dovizioso.

Nonostante le condizioni del tracciato non ottimali a seguito della pioggia caduta sulla pista ceca durante la mattinata, i tre piloti Honda hanno continuato il lavoro di sviluppo delle loro RC212V. Pedrosa ha ottenuto la sua prima pole del 2011 dopo aver mostrato tutte le proprie capacità nella prima giornata del fine settimana ceco, mentre Stoner ha continuato il lavoro di correzione dei piccoli problemi che gli impedivano ieri il raggiungimento del giusto feeling con la sua RC212V. Dovizioso ha registrato piccoli miglioramenti rispetto alle prime due sessioni di libere, ma spera di fare il salto di qualità domani durante la gara.

Dani Pedrosa, Repsol Honda
"È la prima pole dell'anno, e arriva dopo parecchio tempo. Sono soddisfatto di quanto fatto finora, la moto gira bene e mi sento al top della forma fisica. Abbiamo apportato solo piccoli cambiamenti alla RC212V e ciò mi ha permesso di concentrarmi di più sulla guida. Speriamo domani di mantenere questo ritmo in gara. Sarà importante rimanere concentrati perché gli altri piloti sono agguerriti e vicinissimi".

Casey Stoner, Repsol Honda
“Questa mattina l’idea era quella di migliorare il feeling con la RC212V, ma purtroppo il maltempo ha sballato i nostri piani, impedendoci di lavorare come avremmo voluto. La sessione non è iniziata nella maniera che speravamo: quella scivolata alla curva numero 3 ci ha fatto perdere tempo prezioso e anche un po’ di confidenza. Nel pomeriggio il feeling è via via aumentato e la moto rispondeva meglio, ma non ci sono stati progressi significativi rispetto a ieri. Giro dopo giro il chattering è aumentato, infatti più spingevo, più si faceva sentire costringendomi così a diminuire la velocità. Potevamo fare un turno di qualifiche migliore, e proprio per questo dobbiamo continuare a lavorare. Siamo contenti della prima fila, ma ancora la moto non gira come vorrei, anche se sono sicuro che troveremo delle soluzioni in tempo per la gara”.

Andrea Dovizioso, Repsol Honda
“Dopo aver faticato nei primi due turni di libere con la messa a punto del freno motore, oggi abbiamo deciso di tornare alla vecchia specifica usata fino al GP del Mugello. Nel pomeriggio c’era molto meno grip e la pioggia caduta ieri notte ha fatto sparire i riferimenti che ci eravamo creati. Continueremo a lavorare, in particolar modo sull’anteriore perché siamo al limite in frenata. Il passo gara non è niente male e il podio non è un obiettivo così impossibile”.

Tags:
MotoGP, 2011, CARDION AB GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, Dani Pedrosa, Andrea Dovizioso, Casey Stoner, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›