Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Angelis chiude quarto a Brno

De Angelis chiude quarto a Brno

Gara Moto2 ricca di emozioni e colpi di scena dal primo all’ultimo giro. Il pilota del team JiR Moto2 Alex De Angelis si assicura un posto subito sotto il podio.

Lanciato dalla prima fila, il pilota sammarinese è rimasto sempre nel gruppo di testa con il quale si è successivamente staccato dal resto della classe. De Angelis è rimasto poi coinvolto con Iannone, Marquez e Bradl in una bella battaglia per le prime tre posizioni risolta solo con il passaggio sotto la bandiera a scacchi.

Alex De Angelis, JiR Moto2
“Ad esclusione del risultato finale, la gara di oggi è stata quasi una fotocopia del weekend al Sachsenring. Abbiamo lavorato bene e preparato una MotoBI molto efficace, l'assetto e la gestione delle gomme hanno dato riscontri molto positivi che mi hanno permesso di essere aggressivo e veloce nei tratti guidati, tanto da riuscire a stare sempre nel gruppo dei primi. Purtroppo abbiamo un gap di prestazione velocistica, mentre riesco a gestire bene cambi di direzione e sorpassi non posso essere altrettanto efficace nel difendermi sul dritto, in un circuito con molti rettilinei e una salita come Brno questo ha influito molto. Questo deficit dipende ovviamente da molti fattori, finora ci è mancato di azzeccare quello giusto. La gara di oggi ci conferma di diritto tra i top, la leadership del Mondiale è ormai praticamente una questione tra Marquez e Bradl ma il nostro livello di competitività mi sprona nell'affrontare ogni GP puntando al massimo. Il risultato della gara di oggi mi dà il terzo posto in classifica mondiale, ma fino al settimo siamo tutti raggruppati in pochi punti quindi dobbiamo mantenere la costanza che abbiamo avuto che sono convinto possa essere la chiave vincente”.

Comunicato stampa JiR Moto2.

Tags:
Moto2, 2011, CARDION AB GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, Alex de Angelis, JIR Moto2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›