Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Conclusa le sessione di test ufficiali di Brno

Conclusa le sessione di test ufficiali di Brno

Jorge Lorenzo e Ben Spies per la prima volta sulla Yamaha 2012, così come Dani Pedrosa alla sua prima esperienza con il prototipo Honda 1000.

Giornata di test ufficiali MotoGP sul circuito di Brno, con il debutto del prototipo Yamaha del 2012 e il ritorno in pista della Honda 1000.

Favoriti da buone condizioni climatiche, Jorge Lorenzo e Ben Spies hanno potuto sfruttare l'intera giornata per provare il nuovo prototipo 2012, con il maiorchino autore del secondo tempo più veloce della tabella dei tempi (1:56.253 per lui, con 28 giri percorsi). Il compagno di squadra Ben Spies non è stato da meno, e ha completato 24 giri in sella alla 1000 con un miglior crono pari a 1:56.306, il terzo più veloce della giornata. I due piloti hanno però dedicato parte della loro attenzione anche alla M1 800, testando nuove parti del motore, una nuova carenatura e alcune componenti del telaio.

Anche per Dani Pedrosa questa è stata l'occasione per salire in sella per la prima volta sul prototipo Honda della prossima stagione: lo spagnolo ha testato la 1000 con differenti set-up, portando a termine 37 giri con un tempo veloce di 1:57.264. Il leader del Campionato Casey Stoner è tornato in pista per la seconda volta sulla nuova Honda in sella alla quale ha firmato il crono più rapido dell'intera sessione di test: 1:56.168 per lui.

Intenso lavoro quello svolto da Valentino Rossi e il suo team sulla Desmosedici GP11.1, con l'italiano autore di un 1:58.266 (74 giri per lui). Rossi ha testato differenti set-up e sperimentato nuove posture di guida. Il compagno di scuderia Nicky Hayden ha dedicato parte della mattinata alla GP11 prima di concentrarsi sulla GP11.1 per tutta la restante parte della giornata: per l'americano un giro veloce di 1:57.533.

Presente anche il team Marc VDS, occupato a portare avanti il lavoro sul prototipo Suter per il 2012. Mika Kallio ha fatto registrare un tempo sul giro di 2:00.144, raccogliendo informazioni utili al prosieguo dello sviluppo.

Anche la coppia di piloti Monster Yamaha Tech 3, Colin Edwards e Cal Crutchlow, si sono uniti alla sessione di test: l'americano ha provato alcuni pneumatici Bridgestone e nuove componenti elettroniche Yamaha, mentre il rookie inglese ha girato mantenendo un set-up simile a quello utilizzato nella prima parte della stagione in sella alla sua M1. Presenti anche Toni Elias (LCR Honda) e Loris Capirossi (Pramac Racing) impegnati a lavorare sui dati raccolti durante il weekend di Gran Premio appena concluso.

Tags:
MotoGP, 2011, CARDION AB GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›