Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Per De Puniet miglior risultato del 2011

Per De Puniet miglior risultato del 2011

Sul bollente asfalto del Brickyard, grande rimonta e ottavo posto finale per Randy De Puniet. Problemi con la gomma anteriore costringono al ritiro il compagno di squadra Loris Capirossi.

Ottima prova del francese De Puniet che, autore di una partenza poco convincente, si è subito ritrovato nelle retrovie al termine del primo giro ma a denti stretti è riuscito a risalire la classifica mettendosi alle spalle prima il compagno di squadra Capirossi e poi Crutchlow, Aoyama, Elias, Hayden, Rossi e Barbera terminando in ottava posizione.

Capirossi, invece, ha dovuto vedersela con problemi con lo pneumatico anteriore che lo hanno costretto al ritiro dopo il sedicesimo giro.

Randy De Puniet, Pramac Racing
"Sono felice, questa è la mia miglior gara della stagione! Peccato per il contatto d’inizio gara quando Loris mi ha toccato ed ho perso almeno tre posizioni, altrimenti potevo attaccarmi al gruppo davanti e probabilmente avrei potuto lottare per posizioni migliori. Ma va bene cosi, il nostro ritmo, come avevo preannunciato ieri, è stato costante e buono fino alla fine e questo mi ha permesso di sorpassare molti piloti nella seconda parte di gara. Sono soddisfatto di come siano andate le cose oggi, il team ha lavorato molto bene e dopo un inizio di stagione difficile tutti noi ci meritiamo un buon risultato. Ne avevamo bisogno e confidiamo di poter proseguire su questi livelli anche settimana prossima a Misano".

Loris Capirossi, Pramac Racing
"Sin dal quarto giro la moto non rispondeva come avrei voluto. Perdevo sempre lo pneumatico anteriore e rischiavo di cadere ad ogni curva. Ad un certo punto proprio non ce la facevo più e sono stato costretto al ritiro. Appena rientrato al box abbiamo notato che la gomma anteriore era estremamente consumata. Mi spiace tanto che questo sia successo in gara perché durante tutto il fine settimana non abbiamo mai avuto problemi del genere. Non c’è molto da aggiungere, guardiamo avanti e concentriamoci su Misano dove contiamo di ottenere un buon risultato di fronte ai nostri tifosi".

Comunicato stampa Pramac Racing.

Tags:
MotoGP, 2011, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX, Randy de Puniet, Loris Capirossi, Pramac Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›