Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Repsol Honda in Italia fresca di vittoria

Repsol Honda in Italia fresca di vittoria

Senza neanche il tempo di riprendere fiato, il team Repsol Honda torna in Europa per disputare il tredicesimo appuntamento del Campionato del Mondo MotoGP 2011.

Domenica Casey Stoner si è assicurato la sua settima vittoria della stagione all'Indianapolis Motor Speedway, con i compagni di squadra Dani Pedosa e Andrea Dovizioso rispettivamente in seconda e quinta posizione sul traguardo. Sulla pista italiana Casey ha vinto nel 2007 e conquistato per due volte la pole position, e scenderà in pista per migliorare il 5º posto finale dello scorso anno.

Dani ha sempre fatto registrare ottimi risultati su questo tracciato, finendo sul podio negli ultimi due anni e dominando il round del 2010 con vittoria, pole e record del circuito.

Nelle sue ultime due uscite Andrea ha mancato di un soffio il podio sammarinese: qualificato in ottava piazza sulla griglia di partenza sia nel 2009 che nel 2010, ha poi lavorato duramente in vista della gara per aggiudicarsi il 4º posto finale in entrambe le occasioni.

Casey Stoner, Repsol Honda
“Non vedo l’ora di arrivare a San Marino per capire quanto riusciremo ad essere competitivi. Nel 2007 e nel 2008 siamo andati molto forte, nel 2009 non ho preso parte al weekend di gara, e l’anno scorso abbiamo faticato non poco. Direi quindi che le mie esperienze passate su questa pista hanno portato a risultati piuttosto altalenanti. È un layout interessante, in particolar modo le due curve subito dopo il rettilineo dietro sono molto divertenti e veloci. Sicuramente Dani e Jorge saranno veloci, ma arrivo qui forte di tre vittorie consecutive e la leadership in Campionato. Sono fiducioso, vedremo cosa succederà”.

Andrea Dovizioso, Repsol Honda
“Arriviamo a Misano dopo il risultato deludente di Indianapolis, ma vogliamo girare pagina e tornare al più presto sul podio. In America non è stato facile, viste le condizioni dell’asfalto e il caldo incredibile, ma siamo comunque riusciti a far registrare il nostro giro più rapido all’ultimo giro. Ora siamo terzi in Campionato, e questa è una cosa molto importante, ma siamo convinti che la seconda posizione non sia impossibile. L’anno scorso anno ho chiuso la gara 4º, dietro Valentino. Quest’anno scenderemo in pista con l’obiettivo di salire sul podio, e sono sicuro che con l’esperienza acquisita nel corso di questa stagione saremo decisamente competitivi. Mi piacerebbe conquistare un altro bel risultato davanti al pubblico italiano”.

Dani Pedrosa, Repsol Honda
“Dopo il bel weekend di Indy, arriviamo a Misano molto positivi. Il circuito italiano è parecchio diverso da quello americano, ma l’anno scorso abbiamo messo insieme una gran bella gara e proveremo quindi a ripeterci. Dobbiamo cercare di essere un po’ più convinti il sabato e prepararci al meglio per la gara. Misano è una pista che richiede una buona accelerazione e controllo nelle pesanti frenate. Dopo il podio del Brickyard, sono contento di correre qui e spero di continuare a lavorare nella direzione intrapresa con la squadra”.

Tags:
MotoGP, 2011, GP APEROL DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, Andrea Dovizioso, Dani Pedrosa, Casey Stoner, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›