Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Simoncelli a Misano per cancellare Indy

Simoncelli a Misano per cancellare Indy

Marco Simoncelli giunge in Italia con la voglia di mettersi alle spalle con un risultato importante l'epilogo poco brillante di Indianapolis. Carico il compagno di squadra Hiroshi Aoyama dopo la buona prestazione di domenica.

Il pilota italiano del team San Carlo Honda Gresini proverà a sfruttare l'atmosfera familiare e il supporto del pubblico di casa per archiviare in fretta la 12esima posizione finale del Brickyard.

Rinfrancato per l’onorevole risultato di Indianapolis, scenderà invece in pista con determinazione il compagno di squadra Hiroshi Aoyama. Il giapponese si sta rendendo conto gara dopo gara delle proprie potenzialità, e cercherà quindi di chiudere al meglio la parte finale del Campionato.

Marco Simoncelli, San Carlo Honda Gresini
“Ad Indianapolis è stata dura e difficile. Nel corso del warm up mi ero illuso ma era un fuoco di paglia perché il maggior feeling era dovuto alla temperatura più bassa dell’asfalto. Poi in gara con la temperatura dell’asfalto ad oltre 50° è stato un vero disastro. Mi sono divertito per soli cinque giri ma è stato veramente poco. Peccato avrò modo di rifarmi già a Misano divertendomi per tutta la gara che spero disputare come i primi cinque giri di Indianapolis, questo è il mio obiettivo e vorrei farlo per me ma soprattutto per i miei tifosi. Misano non mi ha mai regalato grandi gioie ma nella vita c’è sempre una prima volta. Sicuramente il circuito non è tra i miei favoriti ma le motivazioni saranno tante e darò il massimo di me stesso. Casa mia è a pochi chilometri e l’atmosfera sarà fondamentale per darmi la giusta carica".

Hiroshi Aoyama, San Carlo Honda Gresini
“Il risultato di Indianapolis non mi ha soddisfatto completamente. Ero contento perché mi sono accorto di aver ritrovato in gara il giusto feeling ed una buona condizione fisica ma ho qualche rammarico perché con una buona partenza avrei potuto fare meglio. Mi rifarò a Misano su un circuito dalle caratteristiche completamente differenti, è molto tecnico ed il tracciato è nettamente più stretto rispetto ad Indianapolis. Con le positive sensazioni di domenica sono convinto che in Italia potrò fare molto bene. Mi farebbe molto piacere regalare un buon risultato al team che ha il Reparto Corse a pochi chilometri dal circuito".

Comunicato stampa San Carlo Honda Gresini.

Tags:
MotoGP, 2011, GP APEROL DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, Marco Simoncelli, Hiroshi Aoyama, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›