Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I numeri del Gran Premio Aperol di San Marino e della Riviera di Rimini

I numeri del Gran Premio Aperol di San Marino e della Riviera di Rimini

I fatti e le statistiche più interessanti in vista del Gran Premio Aperol di San Marino e della Riviera di Rimini.

54 – Con la vittoria di Indianapolis Casey Stoner ha messo piede sul podio della classe regina in 54 occasioni, raggiungendo così Randy Mamola al 7º posto nella lista dei piloti che vantano il maggior numero di podi nella massima categoria. Gli altri sei che hanno collezionato più conclusioni in top3 dell'australiano sono: Rossi, Doohan, Agostini, Lawson, Rainey e Biaggi.

29 – La pole di Indianapolis è stata la numero 29 per Casey Stoner nella massima categoria, lo stesso numero di pole realizzate da Kevin Schwantz nella sua carriera in 500. Dal 1974, primo anno in cui tutta la tempistica veniva registrata, solo due piloti hanno conquistato più pole di Stoner: Mick Doohan, scattato dalla prima piazza della griglia in 58 occasioni, e Valentino Rossi, con 49 pole.

28 anni fa – Nel giorno della gara di Misano saranno trascorsi esattamente 28 anni da quando, in occasione del GP di San Marino tenutosi a Imola, Kenny Roberts vinse la gara 500 nella sua ultima apparizione nel mondiale, con Freddie Spencer in corsa fino all'ultimo per il titolo (ma due punti sotto Roberts). Quanto accaduto in quell'anno (1983) ha reso Spencer il più giovane pilota in assoluto capace di vincere il titolo della classe regina, un record che detiene tuttora.

25 – Efren Vazquez festeggerà il suo 25º compleanno nel primo giorno di prove libere del GP di San Marino.

21 – Il primo giorno di libere del weekend di Misano combacerà esattamente con la prima vittoria ottenuta 21 anni fa da Mick Doohan nel GP ungherese del 1990.

15 – Nelle ultime 15 gare MotoGP nessun pilota italiano è riuscito a mettere piede sul gradino più alto del podio. Questo non accadeva da quando furono ben 17 i GP di differenza fra la vittoria di Max Biaggi a Brno nel 1998 e quella in Sud Africa nel 1999.

14 – Misano ha ospitato un Grand Prix in quattordici precedenti occasioni, la prima delle quali fu nel 1980. Fino al 1993, la gara venne corsa nella direzione opposta rispetto a quella degli ultimi quattro eventi.

14 – I piloti sammarinesi hanno vinto un totale di quattordici GP divisi fra i due piloti Manuel Poggiali, con dodici vittorie (7 x 125, 5 x 250), e Alex De Angelis, con due (1x 250, 1 x Moto2).

14 – Con Pol Espargaro e Esteve Rabat saliti per la prima volta sul podio a Indianapolis, sono ora 14 i differenti piloti ad essere finiti in top3 nel Campionato del Mondo Moto2 2011.

13 – Il primo Gran Premio di San Marino si è tenuto a Imola nel 1981. Tre circuiti differenti hanno ospitato il GP: Imola per due volte (1981 e 1983), il Mugello per quattro volte (1982, 84, 91 e 93), e Misano in sette occasioni (1985, 86, 87 e per il GP di San Marino e della Riviera di Rimini nel 2007, 2008, 2009 e 2010).

10º – Il 10º posto finale di Valentino Rossi nel GP di Indianapolis rappresenta il peggior risultato su asciutto (senza cadute e ripartenze) per l'italiano. L'unica altra occasione nella quale ha chiuso con un risultato del genere in classe regina fu nel GP di Turchia del 2007, quando ebbe problemi con lo pneumatico posteriore.

5 – La vittoria di Marc Marquez nel GP francese lo ha reso il più giovane pilota capace di vincere una gara nella classe intermedia. A Indianapolis ha fatto registrare il quinto trionfo della stagione, mantenendo il record di pilota più giovane di questa categoria a riuscire nell'impresa. Il GP di San Marino rappresenterà per lui l'ultima occasione di aggiungere vittorie al proprio record prima di superare l'eta che aveva Pedrosa quando fece segnare il precedente record nel periodo in cui militava nella classe intermedia.

3 – Tripletta di piloti spagnoli sul podio Moto2 dell'ultimo appuntamento del Campionato corso al Brickyard, con Marc Marquez seguito da Pol Espargaro e Esteve Rabat per la prima volta in top3. Questa è la prima volta che tre piloti di origine spagnola salgono tutti sul podio in una gara della classe intermedia.

0 – Nessuno dei piloti presenti nell'attuale classe 125 ha mai vinto un GP sul circuito di Misano.

Tags:
MotoGP, 2011, GP APEROL DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›