Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Marquez apre le ostilità in Moto2

Marquez apre le ostilità in Moto2

Lo spagnolo del team CatalunyaCaixa Repsol firma il crono più basso del primo turno di libere del Gran Premio Aperol di San Marino e della Riviera di Rimini. Inseguono Jules Cluzel (NGM Forward Racing) e Aleix Espargaró (Pons HP 40).

Si chiude con la sessione della classe intermedia la prima mattinata del GP di San Marino. A farsi subito notare è il numero 93 del team CatalunyaCaixa Repsol Marc Marquez, che nell’ultimo giro a disposizione fa registrare un crono di 1:38.902, l’unico a rimanere sotto la linea dell’1:39.

Come lui, anche Jules Cluzel (NGM Forward Racing) aspetta la tornata finale per mettere a referto il suo miglior risultato: il francese è autore di un 1:39.223 (+0.321s). Alle sue spalle si accomoda un altro pilota spagnolo, Aleix Espargaró (Pons HP 40), che in sella alla sua Pons Kalex mette le mani sulla terza posizione della tabella dei tempi grazie al suo 1:39.352 (+0.450s).

Completano la top5 il pilota di casa Alex De Angelis (JiR Moto2), 4º con un 1:39.358 (+0.456s), e il minore dei fratelli Espargaró, Pol, giunto sul traguardo con il 5º tempo più rapido del turno (1:39.376 il suo crono).

In sesta posizione troviamo il primo italiano del gruppo, Simone Corsi (Ioda Racing Project), che fa segnare un 1:39.445 (+0.543s) nonostante la caduta all’altezza della curva numero 14, seguito dal leader del Campionato Stefan Bradl (Viessmann Kiefer Racing) che termina a 573 millesimi dal suo rivale diretto nella classifica generale (1:39.475 per lui).

La top ten prosegue poi con l’italiano Michele Pirro (Gresini Racing Moto2), 8º con 1:39.536 (+0.634s), il connazionale Mattia Pasini (Ioda Racing Project), 9º con 1:39.568 (+0.666s), e il giapponese Yuki Takahashi (Gresini Racing Moto2), in decima posizione con un 1:39.589 (+0.687s). Solo 11º l’altro italiano Andrea Iannone (Speed Master).

Tags:
Moto2, 2011, GP APEROL DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›