Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Prove libere in salita per Ducati

Prove libere in salita per Ducati

Non si apre nel migliore dei modi il Gran Premio Aperol di San Marino e della Riviera di Rimini per il team di Borgo Panigale. Valentino Rossi e Nicky Hayden chiudono la prima giornata di libere poco sotto la top ten.

Valentino Rossi e Nicky Hayden hanno lavorato per trovare una messa a punto adatta all’asfalto piuttosto scivoloso e, verso la fine del secondo turno, il pilota italiano è anche riuscito a completare discretamente un’uscita montando la gomma morbida. Rossi ha fatto registrare l’11º tempo della giornata, 1:35.331 (1.402s da Lorenzo), mentre Hayden si è piazzato solo 13º con un crono di 1:35.419 (+1.490s).

Valentino Rossi, Ducati Team
“Fortunatamente alla fine del turno sono riuscito a fare due o tre buoni giri e a recuperare qualche posizione. Abbiamo fatto fatica perché volevamo girare con la gomma dura, in un’ottica di lavoro per la gara ma, purtroppo, dopo un inizio promettente, mano a mano che il passo migliorava facevo più fatica. Non avevamo grip dietro, soprattutto con la moto in piega quindi, alla fine del secondo turno, abbiamo montato quella più morbida. Con quella ho fatto un 1:35.3 ma domani dovremo levare almeno mezzo secondo, cercando anche di migliorare il feeling con l’anteriore in frenata. Manterremo il setting di base di Brno e Laguna su una moto e, sulla seconda, verificheremo una configurazione diversa”.

Nicky Hayden, Ducati Team
“Non è questo il modo in cui volevamo cominciare perché questa pista mi piace. Però per qualche motivo ogni volta che vengo qui faccio fatica a trovare una buona velocità. Abbiamo lavorato molto sulla moto ma, per il momento, ho molte difficoltà in frenata dove non riesco ad essere efficace. Il mio ‘tempo ideale’ è 1:35 ma non riesco ad essere consistente in ogni settore. La pista è bella ma è anche molto scivolosa e ci sono diverse buche, cosa che non aiuta la nostra moto. Dobbiamo pensare ad una soluzione per domani”.

Comunicato stampa Ducati Team.

Tags:
MotoGP, 2011, GP APEROL DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, Nicky Hayden, Valentino Rossi, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›