Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ottava pole stagionale per Casey Stoner

Ottava pole stagionale per Casey Stoner

Oggi, sul circuito di Misano, Casey Stoner ha conquistato la 30esima pole della sua avventura nella classe regina abbassando il precedente record sul giro più veloce di due decimi. Terzo posto per Dani Pedrosa e seconda fila per Andrea Dovizioso.

Stoner ha speso la prima parte della sessione lavorando al set-up per le gomme dure, ma una volta passato alle morbide è stato capace di mettere a referto il giro più veloce della pista sammarinese grazie al crono di 1:33.138 fatto registrare al 18º giro.

Anche Dani Pedrosa ha trascorso la maggior parte del turno lavorando con gli pneumatici, riuscendo però a strappare un biglietto per un posto in prima fila dove spera di partire bene e mantenere il ritmo di Stoner e Lorenzo. Andrea Dovizioso è soddisfatto del risultato del pomeriggio e proverà domani a scattare dalla seconda fila verso un altro podio al cospetto del proprio pubblico.

Casey Stoner, Repsol Honda
“È stato un buon weekend per noi, la moto è migliorata di sessione in sessione. Abbiamo faticato con le gomme dure nel pomeriggio, alla ricerca del giusto equilibrio, ma abbiamo poi apportato un cambiamento che ha dato subito riscontri positivi. Una volta messe le gomme morbide il tempo sul giro si è abbassato ma il controllo nell’anteriore non era dei migliori. Sarà una gara difficile, Dani e Jorge sono entrambi molto rapidi quindi cercherò di partire bene, anche se le occasioni per il sorpasso non mancano su questa pista. Domani decideremo che gomme montare in funzione del meteo, sperando che la temperatura si abbassi di qualche grado!”

Dani Pedrosa, Repsol Honda
“Sono soddisfatto del risultato delle qualifiche. Ho lavorato parecchio sugli pneumatici, testando le differenti mescole e cercando di trovare quella più adatta in vista di domani. Generalmente prima delle qualifiche abbiamo già un’idea sicura al riguardo, ma qui è diverso, ci sono le condizioni della pista e il meteo da tenere in considerazione. Oggi pomeriggio ho aspettato gli ultimi due giri per spingere al massimo e alla fine ho ottenuto la prima fila. Per quel che riguarda il ritmo di gara, Casey e Jorge sono ancora leggermente più veloci di me, ma cercheremo quel qualcosa in più stasera per potercela giocare con loro domani”.

Andrea Dovizioso, Repsol Honda
“In mattinata abbiamo lavorato sul set-up riducendo i problemi che si erano presentati ieri, mentre nel pomeriggio abbiamo aumentato il ritmo con le gomme dure in vista della gara. Il nostro obiettivo era un posto nelle prime due file, quindi siamo soddisfatti del risultato. Domani sarà fondamentale partire bene e cercare di mantenere il contatto con i piloti davanti. Con queste temperature roventi e tutta questa umidità, la gara sarà complicata. Spero che i tifosi mi diano la carica necessaria a fare bene”.

Tags:
MotoGP, 2011, GP APEROL DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, Dani Pedrosa, Andrea Dovizioso, Casey Stoner, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›