Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Qualifiche complicate per Rossi e Hayden

Qualifiche complicate per Rossi e Hayden

Sul circuito di Misano, oggi Valentino Rossi e Nicky Hayden hanno chiuso il turno di qualifiche del Gran Premio Aperol di San Marino e della Riviera di Rimini rispettivamente in undicesima e quindicesima posizione.

Il pilota italiano è riuscito a trovare un assetto per la gara migliore rispetto alle libere di venerdì ma è stato sfortunato nell’ultimo giro lanciato trovando un pilota più lento in traiettoria. Rossi supera la linea d’arrivo a 1.538 secondi dal miglior tempo del pomeriggio.

Nicky Hayden invece, dopo un turno promettente al mattino, ha faticato più del previsto in qualifica e domani dovrà cercare di recuperare partendo dalla quinta fila dello schieramento, avendo messo a referto un crono staccato 1.817 secondi da quello dell’australiano.

Valentino Rossi, Ducati Team
“Oggi è andata un pochino meglio, abbiamo modificato poco la messa a punto rispetto a ieri e poi siamo rimasti con quella, facendo piccoli passi. Non c’erano particolari parti della pista dove perdevo di più rispetto ad altre zone, abbiamo raggiunto un livello costante lungo tutto il giro, anche se non veloce quanto vorremmo, naturalmente. In quello che era il mio giro lanciato migliore sono stato anche un po’ sfortunato perché dopo tre buoni settori ho trovato De Puniet che andava piano nell’ultimo tornantino prima delle ultime due curve a sinistra e solo lì ho perso mezzo secondo. Altrimenti potevo fare 1:34.4 e partire in terza fila, che era quello che ci eravamo prefissati. In ogni caso come passo non sono messo male, vedremo domani cosa potremo fare in gara”.

Nicky Hayden, Ducati Team
“Questa mattina non abbiamo cominciato male perché siamo riusciti a fare dei giri discreti con gomme usate. Purtroppo non siamo riusciti a ripeterci nel pomeriggio perché ho avuto problemi di ‘chattering’ con l’anteriore, anche con le gomme morbide. Mi spiace per la Ducati, perché questa è la gara di casa, con la squadra che sta lavorando moltissimo e il pubblico sulle tribune che vorrebbe vederci far bene. Credo che la moto valga più del quindicesimo posto quindi devo fare un lavoro migliore. Non è certo quello che avevamo sperato e sicuramente domani in gara cercheremo di fare di più”.

Comunicato stampa Ducati Team.

Tags:
MotoGP, 2011, GP APEROL DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, Valentino Rossi, Nicky Hayden, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›