Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Terol domina le FP3 e si candida alla pole

Terol domina le FP3 e si candida alla pole

Il pilota del team Bankia Aspar non si accontenta del primato delle libere di ieri e fa segnare il tempo più rapido del terzo turno di prove del Gran Premio Aperol di San Marino e della Riviera di Rimini. Dietro di lui Maverick Viñales (Blusens by Paris Hilton Racing) e Johann Zarco (Avant-AirAsia-Ajo).

Misano accoglie i piloti della classe cadetta per l’ultimo turno di libere che anticipa le qualifiche del pomeriggio. Tempo atmosferico perfetto, con un bel sole e temperature in aumento. Nicolas Terol (Bankia Aspar), dopo essersi imposto nelle FP1 e nelle FP2, decide di non farsi mancare nulla riuscendo a mettere le mani anche sull’ultima sessione di prove del weekend sammarinese. Lo spagnolo aspetta la tornata finale a sua disposizione per poi mettere a referto un 1:43.592 che abbassa di 6 decimi il miglior risultato del venerdì.

Alle sue spalle il giovane connazionale Maverick Viñales (Blusens by Paris Hilton Racing), l’unico capace di seguire Terol sotto la barriera dell’1:44. Il numero 25 supera la linea del traguardo facendo registrare un giro veloce di 1:43.890, a 298 millesimi dalla testa. Completa la top3 il francese Johann Zarco (Avant-AirAsia-Ajo), che nell’ultimo dei 16 giri percorsi firma un 1:44.071 (+0.479s).

È poi la volta di un altro pilota spagnolo, Hector Faubel (Bankia Aspar), autore di un 1:44.153 (+0.561s) che gli vale la quarta piazza. Dietro di lui il tedesco Sandro Cortese (Intact-Racing Team Germany), che va ad occupare la quinta posizione grazie al suo 1:44.404 (+0.812s).

La classifica procede poi con l’inglese Danny Kent (Red Bull Ajo MotorSport), 6º con 1:44.503 (+0.911s), il ceco Miroslav Popov (Ellegi Racing), 7º con 1:44.558 (+0.966s), lo spagnolo Efren Vazquez (Avant-AirAsia-Ajo), protagonista di una caduta che lo allontana dalle zone alte e lo fa scivolare in ottava piazza (1:44.615 per lui), il portoghese Miguel Oliveira (Andalucia Banca Civica), 9º con 1:44.652 (+1.060s), ed infine l’altro spagnolo del team Blusens by Paris Hilton Racing Sergio Gadea, 10º con il suo 1:44.681 (+1.089s).

Tags:
125cc, 2011, GP APEROL DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, FP3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›