Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Terol guida la classe 125 verso MotorLand

Terol guida la classe 125 verso MotorLand

Il Gran Premio de Aragón accoglie la classe cadetta per il 13º appuntamento della stagione 2011, con Nico Terol ancora saldo al comando con un vantaggio di 31 punti.

Grazie alle vittorie ottenute nelle ultime due gare, Nico Terol (Bankia Aspar) è riuscito ad allungare il proprio vantaggio in testa alla classifica a 31 punti, e con l'appuntamento del fine settimana proverà ad estendere ulteriormente il gap.

Per Terol il trionfo di Misano è arrivato quando ormai sembrava certa la prima vittoria del francese Johann Zarco (Avant-AirAsia-Ajo), ma lo spagnolo è stato abile a far suo il gradino più lto del podio grazie alla zampata finale sulla linea del traguardo. Per Terol vittoria numero sette in questo 2011 e quinto secondo posto per il rivale.

Quando mancano ormai solo cinque gare alla conclusione, il francese è ben consapevole dell'importanza del risultato del GP di questo weekend.

Un solo punto separa Maverick Vinales (Blusens by Paris Hilton Racing) da Sandro Cortese (Intact Racing Team Germany) rispettivamente al terzo e quarto posto. Stessa situazione tra Jonas Folger (Red Bull Ajo Motorsport) e Hector Faubel, in quinta e sesta piazza.

I piloti spagnoli Efren Vazquez (Avant-AirAsia-Ajo), Sergio Gadea (Blusens by Paris Hilton Racing) e Luis Salom (RW Racing) scenderanno tutti in pista per far registrare risultati importanti davanti al proprio pubblico, e con loro anche il rookie inglese Danny Kent (Red Bull Ajo Motorsport), attualmente 10º nella classifica generale.

Tre wild card si uniranno alla classe cadetta per gli impegni del fine settimana: gli spagnoli Josep Rodrigues (Wild Wolf – RACC) e Pedro Rodriguez (Turismo de Aragón – DVJ), con il tedesco Kevin Hanus (Team Hanusch).

Tags:
125cc, 2011, GRAN PREMIO DE ARAGÓN

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›