Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Simoncelli stringe i denti e finisce quarto

Simoncelli stringe i denti e finisce quarto

L’italiano del team San Carlo Honda Gresini scatta dalla sesta piazza della griglia di partenza lanciandosi in una bella battaglia con i piloti Yamaha Factory Racing Spies e Lorenzo, conquistando il 4º posto finale.

Gara non facile per Marco Simoncelli alle prese con il lento consumo delle gomme che però non hanno impedito all’italiano di fare la sua gara spingendo e sfiorando di poco il podio. Un errore occorso nel 10º giro, sommato alla mancanza di grip, non gli hanno permesso di mantenere lo stesso livello iniziale. Il quarto posto finale rimane comunque un ottimo risultato lungo il percorso di crescita dell’italiano.

Un’emozionante battaglia ha visto protagonisti Aoyama, Rossi e Crutchlow a circa metà classifica, con il giapponese uscito con l’11º piazzamento finale.

Marco Simoncelli, San Carlo Honda Gresini
“Sono soddisfatto di questo risultato ottenuto stringendo i denti e sono anche convinto che l’errore non ha compromesso la possibilità di andare sul podio. Lorenzo, quando le gomme sono calate, era più veloce di me e quindi non ho nessun rammarico. All’inizio non sono partito benissimo ma sono riuscito subito a prendere il ritmo e a fare dei bei sorpassi, ed in breve tempo portarmi in terza posizione. Poi intorno al decimo giro la gomma dietro ha avuto un calo notevole rimanendo costante per cinque giri e poi ha avuto un altro forte calo di rendimento. Fortunatamente Spies era messo peggio di me e sono riuscito a conquistare il quarto posto”.

Hiroshi Aoyama, San Carlo Honda Gresini
”È stata una gara bella ed eccitante per la battaglia che ho ingaggiato con Rossi e Crutchlow. La posizione finale non è certamente fantastica, ma sono contento per come ho corso anche se con le condizioni climatiche di oggi e la mancanza di grip, oggi non era certamente facile essere veloci. Con Valentino e Cal ci siamo superati diverse volte ed è stato bello. Spero di andare ancora più forte nel prossimo Gran Premio di casa”.

Comunicato stampa San Carlo Honda Gresini.

Tags:
MotoGP, 2011, GRAN PREMIO DE ARAGÓN, Marco Simoncelli, Hiroshi Aoyama, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›