Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Morciano appena sotto la top ten a Phillip Island

Buon fine settimana per Luigi Morciano e Alessandro Tonucci che sin dalle prime prove libere del venerdì hanno ben figurato sul tracciato australiano.

Un breve e violento temporale costringe la Direzione Gara ad esporre il cartello “Wet Race”: a quel punto il team monta gli pneumatici d’asciutto e la scelta risulta essere poi vincente. Morciano, scivolato 25° dopo il primo giro per via dell'asfalto umido, ha corso una gara in rimonta conquistando punti iridati, ed ha chiuso 12° con tempi molto vicini ai piloti del podio.

Gara regolare per Tonucci che nei primi giri ha sofferto la pista bagnata, ma poi ha recuperato posizioni sfiorando la zona punti con il 16° posto finale.

Luigi Morciano, Team Italia FMI
“Buona gara. Peccato per i primi due giri, in cui ho corso in una situazione a me nuova, ed infatti sono scivolato fino alla 25esima posizione. Appena la pista si è asciugata ho preso un gran ritmo ed ho girato con i tempi dei primi. Il 12° posto mi soddisfa, ma non completamente: se non ci fosse stata ‘red flag’ avrei chiuso nella top ten. Ed è questo l’obiettivo per le ultime due gare della stagione”.

Alessandro Tonucci, Team Italia FMI
“Gara difficile a causa delle condizioni meteo incerte. Ho scelto di partire con le slick e nei primi giri sul bagnato ho perso il contatto con il gruppo dei primi dieci. Con la pista che si asciugava, ho iniziato a girare abbastanza forte ed ho sfiorato la zona punti. Sono contento di aver migliorato moltissimo il mio approccio alle gara ‘bagnate’. Pensiamo positivo per la Malesia. Voglio prendere ancora punti”.

Comunicato stampa Team Italia FMI.

Tags:
125cc, 2011, Alessandro Tonucci, Luigi Morciano, Team Italia FMI

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›