Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Continua il lavoro sulla GP11.1 per Ducati

Continua il lavoro sulla GP11.1 per Ducati

Il team Ducati ha cominciato oggi il lavoro sulla messa a punto della Desmosedici in vista del turno di qualifiche dello Shell Advance Malaysian Motocycle Grand Prix in programma per il sabato pomeriggio.

I due piloti Ducati hanno sofferto le difficile condizioni dell'asfalto dell'International Circuit di Sepang. Nicky Hayden e Valentino Rossi hanno chiuso la prima giornata di prove libere rispettivamente in undicesima e tredicesima posizione. Entrambi domani lavoreranno per migliorare il comportamento della moto nei curvoni veloci dove oggi non riuscivano ad essere efficaci come avrebbero voluto.

Nicky Hayden, Ducati Team
“Le condizioni qui in Malesia sono l’opposto di quelle che avevamo a Phillip Island. È caldo e umido e può anche peggiorare! Inoltre la moto è completamente diversa da quando abbiamo fatto i test in inverno quindi ci vorrà un po’ più di tempo per trovare il ritmo giusto. Oggi abbiamo usato due soli set di gomme per tutto il giorno, abbiamo ridotto un po’ il sottosterzo ma abbiamo perso “grip” in entrata e uscita di curva. Domani ci lavoreremo sopra perché anche se abbiamo fatto un passo in avanti dal primo al secondo turno, non è ancora abbastanza, dobbiamo fare di più”.

Valentino Rossi, Ducati Team
“Le condizioni della pista sono molto diverse, ovvero peggiori, di quando abbiamo provato qui in inverno perché l’asfalto oggi era davvero molto scivoloso: questa mattina pessimo, nel pomeriggio appena un po’ meglio. È quindi difficile fare una comparazione tra allora e oggi però, certo, non siamo stati veloci come avremmo voluto. Alla fine del turno abbiamo fatto una modifica nella sospensione posteriore che mi ha permesso di migliorare il feeling con la moto ma come prestazioni non abbiamo fatto abbastanza passi in avanti. Vedremo domani se con un po’ più di grip riusciremo a fare di più. In frenata oggi non andava male ma non riesco ad essere veloce in curva, soprattutto in quelle veloci. Spero soprattutto di riuscire a usare la gomma dura perché per la gara sarebbe la scelta più giusta”.

Comunicato stampa Ducati Team.

Tags:
MotoGP, 2011, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX, Nicky Hayden, Valentino Rossi, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›