Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bradl ad un passo dal titolo Moto2

Bradl ad un passo dal titolo Moto2

Al pilota tedesco basterà conquistare il 13º posto finale nell'ultimo appuntamento stagionale di Valencia, indipendentemente dal risultato del rivale Marc Marquez, la cui presenza rimane ancora in dubbio.

Stefan Bradl si prepara a mettere mano sul titolo mondiale Moto2 nel prossimo fine settimana, quando si disputerà il Gran Premio Generali de la Comunitat Valenciana, dove al pilota tedesco basterà conquistare almeno il 13º piazzamento finale per la conquista del primo titolo della sua carriera.

Bradl (Viessmann Kiefer Racing) comanda la classifica generale con un vantaggio di 23 punti sul rivale Marc Marquez (Team CatalunyaCaixa Repsol) ed è ben consapevole che, salvo imprevisti, il titolo di Campione del Mondo della classe intermedia è ormai solo questione di tempo.

La sfortuna ha colpito duramente Márquez, ancora alle prese con le conseguenze della brutta caduta occorsa durante il primo turno di libere del fine settimana di Sepang. Lo spagnolo ha accusato problemi con la vista che fanno al momento rimanere in dubbio la sua partecipazione all'ultimo appuntamento della stagione 2011.

Con la questione titolo riservata alla coppia Bradl-Marquez, la terza piazza della classifica generale rimane ancora tutta da decidere, con Andrea Iannone (Speed Master) staccato di appena due lunghezze da Alex de Angelis (JiR Moto2). Thomas Lüthi (Interwetten Paddock Moto2) potrebbe provare a raggiungere la coppia ripetendo la straordinaria performance che lo ha visto ottenere la sua prima vittoria nella classe intermedia (a Sepang), ma sono ben 19 i punti che lo separano da De Angelis.

Simone Corsi (Ioda Racing Project) sembra destinato a chiudere con il 6º posto della classifica finale, mentre la presenza di Bradley Smith (Tech 3 Racing) verrà rimandata all'ultimo controllo medico che dirà se l'inglese si è ben ripreso dalla frattura alla clavicola rimediata nell'incidente che ha visto protagonista anche Marquez durante le FP1 malesi.

Esteve Rabat (Blusens-STX), Dominique Aegerter (Technomag-CIP), Yuki Takahashi (Gresini Racing), Aleix Espargaró (Pons HP 40) e Pol Espargaró (HP Tuenti Speed Up) sono tutti racchiusi in un intervallo di sei punti e si daranno quindi battaglia per le ultime tre posizioni disponibili in top ten.

Nel fine settimana valenciano, l'infortunato Ricky Cardus (QMMF Racing Team) sarà sostituito da Nasser Al Malki, e al gruppo di piloti si aggiungeranno anche due wildcard spagnole: Elena Rosell scenderà ancora una volta in pista con i colori Mapfre Aspar, mentre Oscar Climent correrà per il Team Climet.

Tags:
Moto2, 2011, GRAN PREMIO GENERALI DE LA COMUNITAT VALENCIANA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›