Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bradl balza in testa nei secondi finali delle FP1

Bradl balza in testa nei secondi finali delle FP1

Il favorito per il titolo mondiale Stefan Bradl (Viessmann Kiefer Racing) conquista nelle battute finali la vetta della tabella dei tempi del primo turno di libere del Gran Premio Generali de la Comunitat Valenciana. Dietro di lui lo svizzero Randy Krummenacher (GP Team Switzerland Kiefer Racing) e il sammarinese Alex de Angelis (JiR Moto2).

Piloti della classe intermedia chiamati in pista per affrontare l’ultimo appuntamento della stagione Moto2 2011 che stabilirà domenica il nome del nuovo Campione del Mondo. Per Stefan Bradl (Viessmann Kiefer Racing) si tratta solo di sbrigare le formalità finali prima di poter mettere mano al primo titolo mondiale della sua carriera. Il tedesco domina la classifica generale con un vantaggio sul rivale Marc Marquez (Team CatalunyaCaixa Repsol) di 23 punti, e con l’abbandono ormai quasi sicuro dello spagnolo ancora tormentato da problemi alla vista, la questione titolo sembra cosa praticamente decisa.

Proprio il pilota tedesco approfitta dell’asfalto del circuito Ricardo Tormo quasi del tutto asciutto per firmare in chiusura di sessione il crono più rapido del gruppo. Bradl, assente sul traguardo della gara valenciana del 2010 per una caduta occorsa al 12º giro, mette a referto un 1:41.777.

Si vede quindi sottrarre il primato lo svizzero Randy Krummenacher (GP Team Switzerland Kiefer Racing) che scivola così in seconda posizione, a 329 millesimi dal leader (1:42.106 per lui). Completa la top3 Alex de Angelis (JiR Moto2), che proprio qui a Valencia ha fatto registrare la prima vittoria della sua carriera in 250cc nel 2006. Il sammarinese supera la linea d’arrivo con un tempo sul giro di 1:42.688 (+0.911s).

Si piazza 4º l’italiano Mattia Pasini (Ioda Racing Project), autore di un 1:42.941 (+1.164s), seguito dallo svizzero Dominique Aegerter (Technomag-CIP), 5º con il suo 1:43.038 (+1.261s), e dall’americano Kenny Noyes (Avintia-STX), in 6ª posizione forte del suo 1:43.814 (+2.037s).

Il gruppo di testa prosegue poi con il pilota turco Kenan Sofuoglu (Technomag-CIP), che firma il 7º crono della sessione (1:43.933 per lui), l’australiano Anthony West (MZ Racing Team), 8º con un 1:44.307 (+2.530s), e l’italiano del team Gresini Racing Moto2 Michele Pirro che in sella alla sua Moriwaki fa segnare un 1:44.672 (+2.895s) grazie al quale va ad occupare la nona linea della classifica finale. Decimo piazzamento per il finlandese Mika Kallio (Marc VDS Racing Team).

Tags:
Moto2, 2011, GRAN PREMIO GENERALI DE LA COMUNITAT VALENCIANA, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›